Qualche settimana fa il mio ragazzo ha incontrato la sua ex…

Cari esperti,
vi scrivo perché sto affrontando un momento molto difficile con il mio ragazzo. Stiamo insieme da circa due anni e la nostra storia è sempre andata abbastanza bene, siamo stati felici insieme. Qualche settimana fa però lui ha incontrato per caso la sua ex e mi ha detto che questo gli ha fatto molto male e che non si aspettava di poter soffrire ancora così tanto per la loro separazione. Io sono rimasta senza parole, non capisco quindi se lui sia ancora innamorato di lei e soprattutto non riesco più ad essere felice con lui. Mi sento in parte usata in parte presa in giro, com’è possibile che dopo tutto questo tempo lui pensi ancora a lei? Secondo voi devo preoccuparmi che ci voglia tornare insieme o comunque che non sia davvero innamorato di me anche se lui dice di esserlo?
Grazie

 

Giulia


Cara Giulia,
devi sapere che nonostante siano passati due anni elaborare la fine di una storia non è mai semplice.
Sarebbe importante anche sapere perchè ed in che modo è finita questa storia, in questi due anni ne avete parlato o semplicemente è riemerso tutto solo ora rivedendola?
E’ sicuramente un momento molto delicato per te caratterizzato da sentimenti di tristezza e probabilmente anche da delusione. 
Affinchè tu ti senta meno preoccupata e più sicura dei reali sentimenti che prova il tuo ragazzo nei tuoi confronti potresti provare a chiedergli perchè a seguito di questo incontro ci è rimasto così male. Quali sono i sentimenti che lo portano a soffrire?
Riteniamo importante che il tuo ragazzo abbia condiviso questo episodio con te, poteva non farlo, questo ci fa pensare che forse ha voglia di condividere questa sofferenza; potrebbe trattarsi di una sofferenza che lo ha segnato, legata al passato e che non intacca l’amore che lui prova per te. Ognuno ha un proprio passato, storie precedenti, sofferenze e gioie che porta dentro di sé e mette in comune quando ci si innamora, non si possono rinnegare, certamente c’è bisogno di chiarezza!
Sarebbe perciò  importante per te non rimanere in attesa ma divenire attiva e quindi chiedere i chiarimenti che ti mancano, ed esprime anche con spontaneità le emozioni che questa storia ti fa provare. Tenerti dentro questi dubbi potrebbe creare malintesi e malessere tra voi oltre a farti continuare a soffrire. Prova a non metterti sulla difensiva ma a mantenerti aperta all’ascolto del tuo ragazzo, questo potrebbe aiutarlo ad aprirsi e a spiegarti cosa prova.
Non giungere quindi a conclusioni affrettate, se questa storia per te è importante, se pensi che ne valga la pena, meriti di comprendere e dare il giusto valore a ciò che sta accadendo, prenditi il tuo tempo, ascolta ciò che provi e parlane con lui!
Se senti ancora il bisogno torna pure a scriverci,
Un caro saluto 
30 Ottobre 2020