Dovremmo usare la mascherina per fare l'amore ?

Dovremmo usare la mascherina per fare l’amore ?…

Ciao,
vorrei un parere, sto frequentando una ragazza da qualche mese, non lo abbiamo ancora fatto ma nel caso succedesse, sono un po’ preoccupato per via del covid.
Rischiamo davvero con un rapporto sessuale? Dovremmo usare la mascherina come ho sentito dire?
Mi dispiace non poterlo vivere appieno ma non voglio che rischiamo.
Che ne pensate? Cosa dovrei fare per stare sicuro?

 

Anonimo


Caro Anonimo,
comprendiamo le tue preoccupazioni, ed è naturale avere dei dubbi su alcuni aspetti della sessualità, soprattutto in questo momento di pandemia.
Riteniamo quindi che sia naturale sentirsi confusi in questo periodo.
La percezione del rischio è molto soggettiva, ovviamente la prudenza ed i comportamenti responsabili sono opportuni ed auspicabili. 
Il covid non si trasmette per via sessuale ma il rischio è appunto nell’avere un contatto ravvicinato. Secondo le linee guida, per i rapporti sessuali con persone non conviventi, si dovrebbero adottare delle precauzioni, innanzitutto dare importanza all’igiene, igenizzando le mani, anche il luogo scelto dovrebbe essere igienizzato e possibilmente arioso, ed è consigliato l’uso della mascherina come scrivevi. Vi sono diversi fattori di cui tener conto, ad esempio se uno dei due ha avuto sintomi, se è stato in contatto con persone positive, a che grado di rischio siete stati esposti, se fin ad ora avete sempre usato la mascherina, ecc….
Comprendiamo il tuo voler vivere appieno un momento così bello e sentirti “bloccato” dai rischi che potreste correre, adottare le precauzioni consigliate  è un modo per ridurre i rischi, potreste poi decidere di effettuare un tampone per vivere l’incontro più serenamente. In questo caso però dal momento in cui effettuate il tampone non dovreste esporvi ad altri contatti fino al vostro incontro. Possiamo comprendere come queste misure tolgano del romanticismo e forse spontaneità al momento, per questo è importante in questa fase mantenersi flessibili e aperti a diverse possibilità.
L’intimità può essere fatta anche di tanti gesti e contatti che non richiedano per forza un rapporto sessuale completo perciò ti invitiamo a viverti appieno questa frequentazione senza rinunciare alla vicinanza emotiva e all’intimità, e se doveste arrivare ad avere un rapporto sessuale sai che vi sono delle possibili misure da adottare. 
Prova anche a parlare con questa ragazza dei tuoi dubbi e del dispiacere, condividerlo potrebbe essere per voi un modo di sdrammatizzarlo e magari riderci sù, potreste divertirvi a trovare delle alternative allo stare insieme pur non stando troppi vicini fisicamente.
Il rischio potrebbe essere quello che la paura di non poter fare delle cose in questo periodo non ti faccia vivere appieno il bello che c’è, e quindi viviti questa frequentazione con le giuste precazioni ma anche con il trasporto che merita.
Un caro saluto!

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it