Buddyfit, la prima classe di home fitness per ragazzi con Leotta e Ibrahimovic

Buddyfit, la prima classe di home fitness per ragazzi con Leotta e Ibrahimovic

Si può accedere al servizio tramite app e sito web
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il mondo di Buddyfit, la startup fitness con brand ambassador Zlatan Ibrahimovic e Diletta Leotta, da oggi apre anche ai più piccoli annunciando la Kids Class

Dopo aver potenziato le lezioni, diventando una vera palestra digitale aperta 24 ore su 24 con oltre 10 classi in diretta al giorno tenute dai migliori trainer, atleti e sportivi famosi, Buddyfit inaugura oggi un nuovo ciclo di lezioni dedicati all’allenamento con i più piccoli.

La prima lezione di Kids Class è in programma oggi alle 16 su Buddyfit. Ad inaugurare questo nuovo percorso della start up genovese ci sarà nel ruolo di trainer Federica Macrì, campionessa italiana di ginnastica artistica, medaglia d’oro a squadre agli Europei 2006.

La Kids Class è la risposta dell’home fitness ad un periodo difficile da affrontare specialmente per i più piccoli che, a causa del lockdown, non hanno più nessuna occasione per uscire, correre e andare in palestra o fare attività di svago. Con questa classe live, i ragazzi dai 5 ai 12 anni avranno la possibilità di trascorrere 30 minuti divertendosi in compagnia di un adulto e riscoprendo il piacere di fare attività fisica insieme a mamma e papà e tanti amici collegati live. La Macrì guiderà i piccoli amanti dello sport attraverso semplici esercizi che aiuteranno l’elasticità e la mobilità.

Ma intanto cresce tra grandi e piccoli l’attesa per un altro grande evento live in programma, ovvero quello che vedrà protagonista Zlatan Ibrahimovic  nelle vesti di personal trainer, in esclusiva per Buddyfit. 

Buddyfit è disponibile per Android e iOS, oltre che tramite sito web all’indirizzo Buddyfit.it. Grazie alla qualità Full HD tutte le classi sono fruibili i da smartphone, PC o TV. 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it