Meghan Markle rivela al mondo: “Ho avuto un aborto spontaneo”

La duchessa ne ha parlato in un'editoriale del New York Times
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Meghan Markle e il principe Harry hanno dovuto affrontare una delle prove più difficili di sempre. La coppia, lo scorso luglio, ha perso un figlio. La duchessa ha avuto un aborto spontaneo. A rivelarlo è stata lei stessa in un’editoriale scritto per il New York Times sull’importanza di parlarne “perché quando siamo invitati a condividere il nostro dolore possiamo insieme compiere i primi passi verso la guarigione“. Questo  perché “perdere un figlio significa portare un dolore quasi insopportabile, vissuto da molti ma di cui parlano in pochi”.

Meghan racconta di aver “sentito una forte fitta all’addome” e poi “mi sono accasciata a terra, tenendo in braccio Archie, e cantandogli una ninna nanna, per tranquillizzare entrambi”.  In quel momento “sapevo, mentre stringevo il mio primo figlio, che stavo perdendo il secondo”.

Un evento traumatico in un anno particolare e la riflessione di Meghan va subito al periodo che stiamo vivendo da mesi: “Ci stiamo adattando a una nuova normalità in cui i volti sono nascosti da mascherine, ma questo ci costringe a guardarci negli occhi, a volte pieni di calore, altre di lacrime. Per la prima volta, da molto tempo, come esseri umani, ci stiamo davvero vedendo. Stiamo bene? Ci staremo”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Giusy Mercadante
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it