Il liceo Malpighi di Bologna al ‘Premio vivere a #sprecozero 2020’

Contest annuale su riduzione sprechi e uso consapevole delle risorse
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

BOLOGNA – L’evento ‘Premio vivere a #sprecozero 2020’ in cui saranno premiati 21 progetti di buone pratiche per la prevenzione degli sprechi e lo sviluppo sostenibile sarà giovedì 26 novembre alle 18. In questa occasione sarà conferito al liceo ‘Malpighi’ di Bologna il riconoscimento per lo sviluppo sostenibile dimostrato grazie a tre progetti in questo ambito. In particolare il progetto ‘Living the Climate Change’, in cui i ragazzi hanno pensato a nuove forme di città che possano permettere al genere umano di convivere positivamente con i cambiamenti climatici.La preside Elena Ugolini ha così commentato il lavoro fatto dagli studenti del suo istituto:

“Le nuove generazioni sono molto sensibili al tema della sostenibilità; per questo dobbiamo valorizzare il loro naturale interesse’. Nel corso di questo anno i progetti realizzati mi hanno fatto capire quanto la loro immaginazione possa anticipare il futuro”.

In tutto sono ventuno sono i vincitori dei piccoli ‘oscar’ 2020 della sostenibilità.

“Si tratta di ventuno esempi- spiega l’agroeconomista Andrea Segrè, fondatore Last Minute Market e campagna Spreco Zero– di come è possibile, nel quotidiano valorizzare i comportamenti virtuosi dei cittadini, delle imprese, delle scuole, delle start up, degli enti pubblici. Perché è compito di tutti promuovere il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità 2030 indicati dalle Nazioni Unite”.

Promosso dalla campagna pubblica di sensibilizzazione Spreco Zero (sprecozero.it) con il patrocinio dei ministeri della Salute e dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, il premio Vivere a #sprecozero è l’annuale vetrina per le buone pratiche di economia circolare e prevenzione degli sprechi. Un contest annuale rivolto ad enti pubblici, imprese, scuole e cittadini, dedicato alle azioni e ai progetti innovativi potenzialmente replicabili, centrati sulla riduzione degli sprechi e sull’uso efficiente delle risorse.

La cerimonia sarà trasmessa in diretta streaming dalle 18 di giovedì 26 novembre. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito https://www.sprecozero.it/2020/11/23/premio-vivere-a-sprecozero-2020-ecco-i-vincitori-21-buone-pratiche-italiane-per-lo-sviluppo-sostenibile/.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Redazione Diregiovani
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it