Pokémon GO, Kyurem e MegaAbomasnow negli eventi di dicembre

Pokémon GO, Kyurem e MegaAbomasnow negli eventi di dicembre

Annunciate le novità natalizie
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Le festività natalizie si avvicinano e, per l’occasione, Niantic Labs fa un regalo di Natale anticipato ai giocatori di Pokémon GO. Da martedì 1° dicembre partiranno diversi eventi speciali che intratterranno gli allenatori per tutto il mese.

Kyurem e MegaAbomasnow

Dalle 22:00 di martedì 1° dicembre alle 22:00 di venerdì 1° gennaio 2021, il Pokémon Leggendario Kyurem apparirà nei raid di livello 5. A partire dallo stesso giorno farà il suo debutto MegaAbomasnow, andando a sostituire MegaBlastoise nei megaraid.

Bonus PE

Da martedì 1° dicembre a venerdì 1° gennaio 2021, gli Allenatori avranno la possibilità di incontrare Lapras o Darumaka di Unima nella scoperta straordinaria e la cattura di uno dei due li ricompenserà con PE bonus.

Inoltre, il bonus per ottenere il doppio di PE da cattura rimarrà attivo fino alle 23:59 di giovedì 31 dicembre 2020.

Ore del Pokémon in primo piano

Torna l’appuntamento con l’ora del Pokémon in primo piano, che nel mese di dicembre si svolgerà ogni martedì alle 18:00. In ogni ora saranno protagonisti un Pokémon diverso e un bonus speciale.

  • Martedì 1° dicembre 2020: il Pokémon in primo piano sarà Seel e otterrete una quantità doppia di PE facendo evolvere Pokémon.
  • Martedì 8 dicembre 2020: il Pokémon in primo piano sarà Swinub e otterrete una quantità doppia di polvere di stelle catturando Pokémon.
  • Martedì 15 dicembre 2020: il Pokémon in primo piano sarà Pikachu con cappello da esploratore e otterrete una quantità doppia di caramelle catturando Pokémon.
  • Martedì 22 dicembre 2020: il Pokémon in primo piano sarà Snorunt e otterrete una quantità doppia di caramelle trasferendo Pokémon.
  • Martedì 29 dicembre 2020: il Pokémon in primo piano sarà Snover e otterrete una quantità doppia di PE facendo evolvere Pokémon.
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it