Tg Diregiovani – Edizione del 26 novembre 2020

Nuova edizione del Tg Diregiovani Addio a Diego Armando Maradona Il mondo saluta Diego Armando Maradona. Dalle baracche di Villa Fiorito alla ‘Mano di Dio’, dalle magie con la maglia del Napoli al dramma della dipendenza. El Pibe de Oro’, morto ieri all’età di 60 anni, è stato molto di più di uno dei più […]

Nuova edizione del Tg Diregiovani

Addio a Diego Armando Maradona

Il mondo saluta Diego Armando Maradona. Dalle baracche di Villa Fiorito alla ‘Mano di Dio’, dalle magie con la maglia del Napoli al dramma della dipendenza. El Pibe de Oro’, morto ieri all’età di 60 anni, è stato molto di più di uno dei più grandi, se non il più grande giocatore della storia del calcio. Simbolo di riscatto, eroe fragile ed imperfetto, Maradona ha incantato il mondo con le sue giocate. La fantasia sempre al servizio della squadra, la tecnica mai fine a se stessa, l’umiltà del mediano e i piedi del fuoriclasse.

I Grammy sono corrotti”, The Weeknd contro la Recording Academy Non è tutto rosa e fiori nel mondo patinato dei Grammy. A sollevare qualche dubbio sull’onestà della kermesse è The Weeknd, all’indomani della pubblicazione delle nomination per l’edizione 2021. L’artista canadese, escluso da tutte le categorie, si è scagliato contro la Recording Academy attraverso un messaggio social che ha fatto il giro del mondo: “I Grammy rimangono corrotti, dovete a me, ai miei fan e all’industria trasparenza”. Secondo fonti sentite da Tmz, l’Academy avrebbe imposto all’artista di scegliere tra l’esibizione alla cerimonia di premiazione e quella che lo vedrà sul palco dell’halftime al Super Bowl 2021 il prossimo 7 febbraio. “Purtroppo ogni anno il numero di nomination è limitato rispetto agli artisti che se le meriterebbero. E vi garantisco che sono state formulate ben prima dell’annuncio dell’esibizione di The Weeknd al Super Bowl”, ha risposto il presidente ad interim della Recording Academy Harvey Mason Junior.

Cartoomics torna con una speciale edizione ‘all digital’

Veste rinnovata per ‘Cartoomics’, lo storico evento dedicato al mondo del fumetto, dell’editoria, e della cultura pop. Un’edizione, quella di quest’anno, che si unisce all’altrettanto seguito universo del gaming grazie alla sinergia con ‘Milan Games Week’. Prende così vita da oggi al 29 novembre, ‘MGW-X’, un inedito format completamente digitale che ospiterà su Twitch il meglio dell’intrattenimento italiano e internazionale. Host d’eccezione Giorgia Vecchini, nota cosplayer e blogger. Protagonisti indiscussi i grandi talenti italiani nel mondo: le migliaia di appassionati potranno ritrovarsi virtualmente nei Cartoomics Café per incontrarli e seguire i loro interventi.

Oggi in America si festeggia il ‘Thanksgiving Day’

Oggi è il Giorno del Ringraziamento, una delle feste più sentite negli Stati Uniti. Celebrato il quarto giovedì del mese di novembre, il “Thanksgiving” si festeggia negli USA con pranzi tra amici e parenti e parate per le strade. Uno degli appuntamenti più importanti del giorno del ringraziamento, oltre alle tavolate con gli amici e il football, è senza dubbio la famosa parata dei grandi magazzini Macy’s a New York. La prima “Thanksgiving Day Parade” ha avuto luogo nel 1914, quando i dipendenti di Macy’s vestiti in costumi vivaci cominciarono a marciare sulla 34th strada.

Animali Fantastici 3: Mads Mikkelsen sostituirà Johnny Depp

Sarà Mads Mikkelsen ad interpretare Gellert Grindelwald, nel terzo capitolo di Animali Fantastici al posto di Johnny Depp. Dopo l’esito del processo contro il tabloid inglese ‘The Sun’, infatti, la Warner Bros ha deciso di allontanare l’interprete di ‘Edward mani di forbice’. Ad annunciare la sua uscita di scena dal sequel dello spin-off di Harry Potter, è stato lo stesso Depp su Instagram. Animali Fantastici 3, attualmente in produzione, uscirà nei cinema il 15 luglio 2022.

2020-11-26T13:37:53+01:00