È Black Friday: come proteggersi dalla truffe online

Consigli utili per uno shopping sicuro
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

È arrivato il Black Friday, giorno dedicato allo shopping più atteso dell’anno.
Evento americano ormai trapiantato anche nel resto del mondo, il ‘venerdì nero’ arriva puntuale dopo il giorno dopo il Ringraziamento. Centri commerciali, negozi, siti e-commerce: nessuno è escluso dalla giornata dei super-sconti.

Il Black Friday è il culmine di un’intera settimana di offerte, che terminerà il 30 novembre con il Cyber Monday, il lunedì dedicato esclusivamente allo shopping online.

Tuttavia, insieme ai super sconti torneranno anche le super truffe, soprattutto quelle online.
Occhio dunque ai cybercriminali e alle loro imponenti campagne di phishing, che imitano i siti di brand popolari per impossessarsi di informazioni personali.

Il mezzo più utilizzato è l’invio di grandi quantità di mail per spingere i destinatari a registrarsi su un  sito fasullo.
In questo modo riescono a recuperare il numero di carta di credito e altre informazioni personali dell’utente.

Ecco alcuni consigli per uno shopping online sicuro.

– Nei giorni del Black Friday e Cyber Monday (ma anche durante l’anno) non cliccate sulle mail che propongono affari imperdibili: andate a verificare sul sito interessato se è presente l’offerta.

– Quando vi arriva una mail con una proposta di acquisto ‘sospetta’, spostate il mouse sui link per verificare se l’indirizzo di destinazione è valido.

– Ricordate che le mail sono il modo più comune con cui i cybercriminali provano a rubare dati sensibili.  Una buona pratica è quella di controllare l’indirizzo email del mittente: se si tratta di un profilo falso ve ne accorgerete subito. In caso di dubbio, copiate l’indirizzo e fate una ricerca su Google.

– E’ buona pratica cambiare spesso le password dei vari account, possibilmente utilizzando numeri e caratteri speciali.

– Per gli acquisti online è meglio utilizzare una carta prepagata.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it