In questo periodo di pandemia mi sono fermata a riflettere su cosa voglio

Salve esperti, sono una ragazza di 22 anni e frequento l’università a Milano. A causa del covid sono lontana dalla mia famiglia e questo mi fa sentire triste ma non è questo il problema. In questo periodo di pandemia mi sono tanto fermata a riflettere su cosa voglio dal futuro e
vedo tutto così incerto e precario che alle volte vorrei mandare tutto all’aria. Ci sono giorni in cui mi sento proprio giù di morale. Vorrei avere un minimo di certezza sul futuro che quasi alle volte non immagino. E se questa pandemia non finisse? E se non riuscissi a
trovare lavoro e realizzarmi?

Anonima, 22 anni


Cara Anonima,
grazie per averci scritto e di esserti affidata a noi per cercare di capire insieme che cosa ti sta accadendo. Comprendiamo quanto possa rattristarti il fatto di trovarti da sola, lontana dalla famiglia, durante questa emergenza sanitaria, anche se sottolinei che non è il tuo problema principale.
Ci contatti invece per raccontarci che durante la pandemia ti sei fermata a riflettere sul tuo futuro, che vedi incerto e precario e aggiungi che ti senti giù di morale, mostrando che il malessere è più profondo. Stai mettendo in discussione le tue scelte e vedi tanta incertezza davanti a te. Il pensiero della mancanza di sicurezze purtroppo può bloccare e deprimere e ci toglie la possibilità di guardare al futuro in maniera serena e con speranza. Non sempre è possibile avere il controllo di tutto e questo virus ha sottolineato proprio questa riflessione, ma non aver il controllo assoluto non vuol dire necessariamente perdere ogni tipo di progettualità e speranza di realizzazione.  Ci troviamo durante la nostra vita a dover affrontare una molteplicità di sfide e in ognuna di essa scopriamo nuovi aspetti della nostra personalità. A volte prevalgono le fragilità, ma altre volte invece possono essere la spinta per trovare nuove opportunità e strategie. Ti invitiamo a cercare in te nuove risorse che ti permettano di trovare ulteriori punti di riferimento. La pandemia sicuramente finirà perché l’umanità è capace di superare pandemie e difficoltà di ogni genere, come ha sempre dimostrato di fare. I vaccini come sai sono in via di sperimentazione e a breve saranno messi a disposizione. Sicuramente, superata questa emergenza sanitaria, ci sarà anche per te la possibilità di realizzarti.
Lascia più spazio a emozioni piacevoli, a momenti di gioia e leggerezza, coltiva i tuoi interessi e le tue amicizie, e vedrai che piano piano
la strada da percorrere ti sarà più chiara, anche se rimarrà comunque complessa. Ci saranno ancora momenti in cui avrai bisogno di fermarti, per riprendere fiato, fare chiarezza e compiere nuove scelte! Ma tutto questo fa parte della vita.

Torna pure a scriverci per qualsiasi altro dubbio o perplessità!
Un caro saluto!
L’equipe degli esperti

 

 

28 Novembre 2020