Il monolite scoperto nel deserto dello Utah è scomparso

La struttura misteriosa è stata rimossa da sconosciuti

E’ scomparso il misterioso monolite scoperto nel deserto dello Utah. La struttura di metallo che ha attirato l’attenzione del mondo la scorsa settimana è stata rimossa “da un gruppo sconosciuto”, afferma in una nota ufficiale l’Ufficio per la Gestione del Territorio locale. I funzionari assicurano di non essere i responsabili della scomparsa del monolite, in quanto considerato proprietà privata. “Non indaghiamo su crimini che coinvolgono beni privati gestiti dallo sceriffo locale. La struttura ha ricevuto attenzione internazionale e nazionale e abbiamo ricevuto segnalazioni che una persona o un gruppo l’ha rimossa la sera del 27 novembre”.

Il monolite di metallo, alto circa 3 metri, era stato scoperto lo scorso 18 novembre da Bret Hutchings, un elicotterista della Division of Wildlife Resources, mentre censiva le pecore delle Montagne Rocciose.

La struttura da subito ha attirato l’attenzione del mondo, richiamando centinaia di curiosi sul sito del ritrovamento, fino alla sua scomparsa.

2020-11-30T11:48:17+01:00