Pablo America, ecco chi è il nuovo artista di Maciste Dischi

Il cantante debutta con il singolo "Noi non siamo il punk"
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Nelle nuove fila dell’indie arriva un nuovo cantautore: Pablo America, ultimo ‘acquisto’ di Maciste Dischi che debutta su tutte le piattaforme con “Noi non siamo il punk”.

Il brano presenta la prima delle due anime che si nascondono dietro il nome di Pablo America e anticipa una sorpresa in arrivo.

Pablo America è un cantautore, produttore e Uber driver. Nato a Torino negli Anni 90, vive da anni in campagna, nelle Marche. Canta e produce le sue canzoni con una chitarra, una tastiera e un computer.

Prima di dedicarsi unicamente alla musica, fino a marzo di quest’anno, Pablo ha lavorato come Uber driver collezionando tra Roma e Milano oltre tremila corse che sono state come lui stesso ammette: “forse, la migliore ispirazione per le mie canzoni“.

Il suo è un pop realista che stringe però a denti stretti una sensibilità gigante dai risvolti psichedelici, alimentata da un’abissale urgenza di coralità.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Giusy Mercadante
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it