Non riesco a scrivere sulla chat perchè non ho amici in classe…

Ciao sono una ragazza di 14 anni, ho appena iniziato il primo anno di liceo classico. Nella mia nuova classe c’è una ragazza che conoscevo dalle elementari, per il resto i compagni sono tutti nuovi. Mi sento molto giù in questo momento perché con loro ho passato pochissimo tempo e mentre alcuni di loro già si conoscevano, io non ho amici in classe. Adesso con la didattica a distanza è ancora più difficile, ho sempre vergogna di intervenire a lezione o di essere interrogata. Non riesco nemmeno a scrivere sulla chat perché penso che a nessuno interesserebbe il mio parere. Potete darmi qualche consiglio per uscire da quest’ansia e farmi nuovi amici?

Anonima, 14 anni


Cara Ragazza,
possiamo comprendere la difficoltà che in questo momento senti nel poterti integrare pienamente con i tuoi nuovi compagni di classe e nel riuscire ad esprimerti e intervenire liberamente attraverso la didattica a distanza. 
L’arrivo della pandemia ha certamente generato molteplici conseguenze e le relazioni sociali sono quelle che pagano il prezzo più alto; di conseguenza anche la scuola si è dovuta adattare alle esigenze del momento implementando la DAD che per molti riduce la possibilità di un contatto e del potersi relazionare in modo soddisfacente.  
Sappiamo che per molti ragazzi, soprattutto per chi è un po’ più timido o introverso, tutto questo non è per niente semplice e scontato e può esser fonte di frustrazione o ansia. 
Capiamo come tu, in questo momento, possa sentirti un po’ abbattuta, ma proveremo a fornirti qualche consiglio partico per superare questo momento di sconforto. 
Prima di tutto potresti provare a contattare uno dei tuoi professori, quello con cui ti senti più a tuo agio per comunicargli la tua difficoltà nel prender la parola ed interagire attraverso la DAD; magari conoscendo questa timidezza i prof. potranno adottare nuove strategie per coinvolgerti e per far interagire e integrare al meglio il gruppo classe. 
In più non esitare a scrivere e sentirti con gli altri compagni anche al di fuori delle ore di didattica, prova a osare, non avere paura. Cosa ti fa sentire la paura di non esser accettata?…
Probabilmente c’è bisogno di tempo per conoscersi, forse puoi cercare di far rete con la tua amica delle elementari, potreste per cominciare muovervi insieme, ed anche attraverso i social puoi esser in contatto con gli altri in modo divertente. 
Se ne sentissi la necessità potresti provare a chiedere aiuto allo sportello di ascolto psicologico online, se presente nella tua scuola, dove la figura dello psicologo ti aiuterebbe a scoprire le tue risorse e le modalità funzionali per relazionarti con gli altri. 
Non abbatterti siamo sicuri che attivandoti ce la farai e presto potrai sentirti più a tuo agio con gli altri. 
Se vuoi aggiornarci su come procedono le cose. 
Un caro saluto!

 

2021-09-14T11:31:38+02:00