Università: accordo tra Agenzia Erasmus+ Indire e Fondazione garagErasmus per la formazione online degli studenti

Il progetto The + of Erasmus prevede corsi gratuiti, incontri e sessioni sul mondo del lavoro
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA –  L’Agenzia Nazionale Erasmus+ Indire, insieme alla Fondazione garagErasmus lancia il progetto  THE + OF ERASMUS, un pacchetto di servizi virtuali rivolto a tutti gli studenti internazionali in partenza e in arrivo in Italia dell’anno accademico 2020/21.

Il contesto pandemico del 2020 limita fortemente lo svolgimento della mobilità nelle forme tradizionali, con ricadute che possono risultare penalizzanti per gli studenti.

La collaborazione si attiva con l’intento di trasformare un periodo di difficoltà in un’opportunità per migliorare l’esperienza del programma Erasmus, affinché il nuovo programma sia più digitale, più inclusivo e più sostenibile dal punto di vista ambientale.

Con THE + OF ERASMUS si vuole integrare l’attuale situazione offrendo occasioni di formazione e informazione in cui gli studenti potranno partecipare a:

  • LEARNING GARAGE: sessioni sul “nuovo” mondo del lavoro, condotte da professionisti
  • TALENTS MATCH: incontri one-to-one online con aziende internazionali che hanno aperto posizioni di lavoro o internship
  • ACCELERATOR: corsi online, condotti dalla scuola Dante Alighieri di Recanati, sulla lingua, la cultura e la storia italiana 

Le sessioni prevedono una prima parte strettamente pedagogica e una seconda più informale, su usi e costumi del nostro Paese.

Tutte le attività saranno a titolo gratuito e proseguiranno fino a giugno 2021.

Il primo appuntamento è con l’Accelerator, si terrà il 22 dicembre e le registrazioni si chiuderanno il giorno 20.

Le attività proseguiranno da gennaio 2021, comunicate sui canali social di Agenzia Erasmus+ Indire:

facebook: @ErasmusPlusIta
twitter: @ErasmusPlusInd
instagram: @Erasmus_Indire
youtubehttps://www.youtube.com/user/ErasmusPlusIndire

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Redazione Diregiovani
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it