Da Travis Scott a Dua Lipa, il meglio della musica del 2020 secondo Obama

Da Travis Scott a Dua Lipa, il meglio della musica del 2020 secondo Obama

L'ex presidente USA ha condiviso la sua playlist personale
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Barack Obama è un vero appassionato di musica, immancabile nelle giornate passate in famiglia. In periodo di quarantena o quasi, l’ex presidente USA ha voluto condividere con i suoi followers le 30 canzoni che più gli hanno tenuto compagnia nel tempo trascorso in casa. È così che ha stilato una propria playlist con l’aiuto della figlia Sasha nella “speranza che possiate trovare una o due nuove canzoni da ascoltare”

Da Travis Scott con “Franchise” a Meghan Thee Stallion nel remix di “Savage” con Beyoncé, passando per “Blue world” di Mac Miller e “La difícil” di Bad Bunny. E ancora “Levitating” di Dua Lipa e DaBaby, “Ghosts” di Bruce Springsteeen, “The climb back” di J.Cole e “Damage” di H.E.R. Sono queste solo alcuni dei pezzi consigliati. Ecco la lista completa:

Nei giorni scorsi, Obama ha anche condiviso i film che ha guardato durante l’isolamento. Ecco i titoli che più lo hanno appassionato:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it