Da Achille Lauro a Ibrahimovic: a Sanremo parte la corsa per la scelta degli ospiti fissi

E tra le quote rosa spunta anche il nome di Elodie

ROMA – Con la lista ufficiale dei ‘Big’ rivelata giovedì scorso, entra nel vivo il toto nomi dei personaggi che saliranno sul palco di Sanremo 2021 in qualità di ospiti o presenze fisse dal 2 al 6 marzo.

Tra le quote rosa in pole position ci sarebbero Elodie e Anna Tatangelo, papabili co-conduttrici accanto ad Amadeus.

Il direttore artistico potrebbe replicare il modello portato avanti lo scorso anno con dieci diverse personalità che si sono alternate nelle cinque serate.

E nel ruolo che è stato di Tiziano Ferro? Se il nome di Jovanotti non è stato ancora confermato, prende sempre più piede l’opzione Achille Lauro. Il rapper, assente dalla lista dei cantanti in gara, è molto amato dal pubblico del festival e sono stati in tanti a richiedere che potesse “arruolato” comunque. Le trattative, secondo i rumors, sarebbero ancora in corso e nulla è certo. 

Per un coinvolgimento in una o più serate, si starebbe pensando anche a Zlatan Ibrahimovic, come rivela Dagospia. Tra le presenze maschili si fa, però, anche il nome di Gerry Scotti. Secondo quanto scrive ancora il sito:

“Una presenza prevista già la scorsa edizione ma saltata per impegni lavorativi: ‘Amadeus mi aveva invitato per fare con lui e Fiorello una serata, un modo per ricreare l’atmosfera che avevamo vissuto alla radio negli anni più belli. Non ho potuto andarci da Varsavia e mi è dispiaciuto perché me lo aveva chiesto con grande stima e rispetto’. Questo aveva dichiarato a febbraio in un’intervista al FattoQuotidiano.it”.

2020-12-22T13:02:29+01:00