Ho perso un mio caro amico. Vorrei rivederlo un ultima volta…

Cari dottori,
ho perso da circa un anno un mio caro amico, a causa di un incidente. A volte sto meglio, altri giorni come questo mi manca tanto. Vorrei rivederlo un ultima volta almeno per un saluto, so che non è possibile, ma una parte di me sembra che se ne sia andata insieme a lui. E quella parte mi manca tanto. Scusate lo sfogo, avevo bisogno di mettere questi pensieri da qualche parte.

Anonima


Cara Anonima,
leggiamo una grande dolcezza e malinconia nelle tue parole. E ci fa piacere che tu abbia individuato in noi un contenitore utile per i tuoi pensieri.
Non sappiamo la tua età e in che momento della tua vita ti sei trovata davanti ad una situazione così difficile. Non ci sono parole giuste in questi casi, e nemmeno emozioni appropriate o meno. I ricordi ci attraversano per raccontarci dei bei momenti vissuti, per sedimentare e far rivivere in noi sensazioni e relazioni importanti. La malinconia è un sentimento prezioso, ci indica che in un determinato momento della nostra vita siamo stati felici. Quell’istante è passato e ciò ci rende tristi, ma chissà che non tornerà un nuovo attimo di felicità. Tutto cambia, e come diceva un filoso del passato non ci si può bagnare due volte nello stesso fiume. Così il nostro invito e di non fuggire le emozioni, di accoglierle, viverle per te e per il tuo amico, di condividerle se ti sembrano tante per un cuore solo e nello stesso tempo di tenere gli occhi aperti al futuro, pronti a cogliere ancora un nuovo istante di felicità.
Grazie ancora per la condivisione, torna a scriverci e raccontaci le tue giornate se ti va.
Un caro saluto!

4 Gennaio 2021