Dominio Pubblico. Al via il bando per 100 giovani artisti

Dominio Pubblico. Al via il bando per 100 giovani artisti

Teatro, Circo, Danza, Cinema, Musica Live, Arti Visive e Progetti Digitali under 25. C'è tempo fino al 7 febbraio per presentare i progetti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
Roma – La rinascita dello spettacolo passa dai giovani e, per essere precisi, da Dominio Pubblico, che ormai dal 2013 con i suoi progetti si rivolge a ragazzi che vogliano sperimentarsi in un percorso da spettatori attivi finalizzato alla produzione, promozione e organizzazione del festival.
Cliccare dominiopubblicoteatro.it per mettersi in gioco con l’obiettivo di proporsi al più significativo evento italiano sulla creatività U25.
 
Il bando, lanciato il 7 gennaio e attivo fino al 7 febbraio, si rivolge ad artisti e gruppi under 25 operanti sul territorio nazionale, con finalità professionali, in diversi ambiti. Le sezioni del Festival, per l’edizione 2021, sono: Teatro/Performance, Performance Urbana/Site Specific, Circo, Danza/Danza Urbana, Cinema, Musica Live, Arti Visive, Progetti Digitali.

Sotto la direzione di Tiziano Panici, oggi, Dominio Pubblico U25 può contare su una comunità di oltre 800 ragazzi, artisti che danno nuova linfa al progetto, con la collaborazione del Teatro di Roma – Teatro Nazionale, main partner dal 2015.

Location principali di questa nuova edizione saranno il Teatro India, grazie alla collaborazione con Teatro di Roma – Teatro Nazionale e ATCL Circuito Multidisciplinare della Regione Lazio per Spazio Rossellini, che è stata preziosa per la realizzazione dell’ultima edizione in tempi di Covid-19. Il Teatro di Roma – Teatro Nazionale, attraverso la presidenza di Emanuele Bevilacqua, la consulenza artistica di Giorgio Barberio Corsetti e la consulenza di Francesca Corona per il Teatro India, sostiene e condivide la promozione e la diffusione del Bando attraverso i propri canali di comunicazione. Lo stesso avviene con lo Spazio Rossellini grazie alla supervisione del direttore Alessandro Berdini, dell’AD Luca Fornari e della responsabile della programmazione artistica Katia Caselli. 

Sostengono il progetto il Ministero per i Beni e le attività culturali, la Regione Lazio, il Comune di Roma – Roma Capitale, Teatro di Roma – Teatro Nazionale e il Municipio VIII. Dominio Pubblico è un progetto di rete che si fonda sulla collaborazione e sulla condivisione di idee. Per questo motivo ogni anno si estende il network delle realtà con cui collabora, stringendo accordi con importanti partner nazionali e internazionali per quel che riguarda il teatro e le arti emergenti.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it