Crack è il nuovo esilarante volume de' Gli Scarabocchi di Maicol&Mirco

Crack è il nuovo esilarante volume de’ Gli Scarabocchi di Maicol&Mirco

In libreria dal 28 gennaio per BAO Publishing, l'introduzione alle geniali vignette rosse e nere è di Silvia Ballestra
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Roma – Dopo Argh (2018), Sob (2019) e Bah (2020),  Crack è il nuovo esilarante volume dell’Opera Omnia de’ Gli Scarabocchi di Maicol&Mirco. In libreria dal 28 gennaio per BAO Publishing, l’introduzione alle geniali vignette rosse e nere è di Silvia Ballestra: “Ogni battuta una lezione. Dura. Lucida. Maicol&Mirco fa apparire, per magia: parole, morte, dolore, lavoro, arte, poesia, dio che, molto nominato, senza di noi ovviamente non c’è. E quindi li fa scomparire, nel lampo che si spegne dopo aver illuminato il suo rosso. E noi restiamo incantati, schiantati, con la risata che ghiaccia e scricchiola, o con l’amore che ancora chiede, crepita, si spezza. Crack. Fine.”

Gli Scarabocchi di Maicol&Mirco raccontano un’umanità senza censure, ora confusa e terribile, ora brillante e generosa, commovente. Personaggi affamati, pieni di desideri o cinici, iconoclasti e disincantati. Personaggi scarabocchiati, sbilenchi, essenziali, in cui è facile ma anche spaventoso a volte riconoscersi.

Un flusso inarrestabile, vignetta per vignetta, che compone un fumetto lunghissimo, un’epopea esistenziale e filosofica senza pari nel fumetto. 

Maicol&Mirco​ hanno centinaia di migliaia di follower sui social​, ​BAO Publishing ​ne ​sta pubblicando, a grande richiesta, l’Opera Omnia​, in volumi brossurati, tascabili, con il bookdesign studiato da LRNZ.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Fabrizia Ferrazzoli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it