Scuola, al via la campagna di Beawarenow per combattere la violenza di genere

Scuola, al via la campagna di Beawarenow per combattere la violenza di genere

Le scuole di Roma, Milano e Torino saranno protagoniste del percorso di formazione
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – L’associazione Beawarenow torna nelle scuole con un progetto che verrà realizzato in tre Regioni grazie al sostegno di Banca d’Italia, Fondazione Cariplo e Fondazione CRT (Cassa di Risparmio di Torino). Le scuole di Roma, Milano e Torino saranno protagoniste del percorso di formazione che Beawarenow proporrà agli studenti attraverso il progetto ‘Comunicatio manifesta’.

Gli studenti delle scuole superiori verranno formati attraverso laboratori giuridici, di comunicazione sociale, di arte partecipativa e performativa. In ogni scuola verrà ideato un elaborato artistico, che contribuirà alla realizzazione e al lancio di una campagna nazionale di sensibilizzazione sulla violenza di genere, ed un evento pubblico.

Saranno le ragazze e i ragazzi delle scuole, coordinati dai docenti e dallo staff di Beawarenow, a creare una campagna di sensibilizzazione nazionale, ‘Comunicatio manifesta’, per promuovere cambiamenti nei comportamenti ed eliminare pregiudizi, costumi, tradizioni, basati su modelli stereotipati dei ruoli delle donne e degli uomini.

Gli studenti saranno i protagonisti del progetto e attraverso la loro creatività contribuiranno a realizzare la campagna nazionale di comunicazione che sarà diffusa sui media nazionali, locali e social network. Beawarenow promuove la creatività, lo sviluppo del potenziale umano, il protagonismo civile dei giovani e l’empowerment delle persone più vulnerabili.

Si rivolge alle scuole, ai ragazzi e alle loro famiglie, alle realtà profit e no profit, alle Istituzioni e ai possibili stakeholders. L’associazione ha anche l’obiettivo di ampliare la partecipazione a questa importante campagna di sensibilizzazione sulla violenza di genere, lanciando una campagna di crowfunding per portare il progetto anche in una scuola del Sud Italia.

Per sostenere la campagna ‘Comunicatio manifesta’ è possibile fare una donazione sulla piattaforma Produzioni dal Basso al link: https://sostieni.link/27168 e condividere la campagna di crowdfunding sui social network.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Redazione Diregiovani
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it