Coccola tutti (virtualmente)! Oggi è la giornata mondiale dell'abbraccio

Coccola tutti (virtualmente)! Oggi è la giornata mondiale dell’abbraccio

Anche se quest'anno non è sempre possibile farlo fisicamente, ci sono tanti altri modi per abbracciare le persone che amiamo
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Riducono lo stress, aumentano l’autostima e migliorano la salute mentale. Coccole e abbracci sono un vero e proprio toccasana per la salute umana. Proprio per ricordare la loro importanza dal 1986 si festeggia, ogni 21 gennaio, la giornata mondiale dell’abbraccio.
Quest’anno mettere in atto le coccole non è sempre possibile, ma ci sono tanti modi per trasmettere calore ai nostri affetti.
Almeno per oggi (ma sarebbe il top farlo tutti i giorni), prova ad aprire il tuo cuore e a esprimere a parole quei sentimenti che spesso tendiamo a dare per scontato. Senza filtri, senza paure. Non sarà lo stesso di un abbraccio fisico, ma sarà di certo un abbraccio caloroso per il nostro cuore e quello degli altri.

La giornata mondiale dell’abbraccio

Ideata da Kevin Zaborney, la giornata mondiale dell’abbraccio fu celebrata per la prima volta nel Michigan (USA) e dopo diversi anni ha contagiato mezzo mondo!
È stato dimostrato che l’abbraccio ha davvero effetti benefici nell’essere umano, come migliorare la salute cardiaca, abbassare la pressione sanguigna e aumentare i livelli di ossitocina e serotonina.
Un vero anti stress economico e naturale, alla portata di tutti!

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it