Da Morbius a Ghostbusters: rinviati (di nuovo) i film attesi quest'anno

Da Morbius a Ghostbusters: rinviati (di nuovo) i film attesi quest’anno

Ecco quando li vedremo al cinema
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Il calendario dei film attesissimi quest’anno cambia di nuovo a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria. 

NO TIME TO DIE 

Il 25esimo capitolo della saga di James Bond, atteso in sala il 2 aprile, è stato rinviato all’8 ottobre

LA STORIA

Diretto da Cary Joji Fukunaga, James Bond (interpretato da Daniel Craig) si gode una vita tranquilla in Giamaica dopo essersi ritirato dal servizio attivo. Il suo quieto vivere viene però bruscamente interrotto quando Felix Leiter, un vecchio amico ed agente della CIA, ricompare chiedendogli aiuto. La missione per liberare uno scienziato dai suoi sequestratori si rivela essere più insidiosa del previsto, portando Bond sulle tracce di un misterioso villain armato di una nuova e pericolosa tecnologia.

PETER RABBIT 2: UN BIRBANTE IN FUGA

Peter Rabbit 2 è stato spostato dal 2 aprile all’11 giugno.

LA STORIA

Nel sequel di Peter Rabbit, uscito nelle sale nel 2018, tornano i protagonisti Rose Byrne e Domhnall Gleeson insieme alle new entry nel cast David Oyelowo, Elizabeth Debicki e Margot Robbie. Nel film in live-action, prodotto da Sony Pictures e distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia, torna anche l’amabile canaglia pelosa Peter che, nonostante i suoi sforzi, non riesce a togliersi di dosso la sua reputazione di birbante. Ormai Bea, Thomas e i conigli sono una famiglia. Peter, però, ha una vita fuori dal giardino lo aspetta e una fuga in città lo catapulta in un mondo ricco di sorprese e avventure dove il suo carattere dispettoso viene messo alla prova. Qui sarà costretto a  scegliere che tipo di coniglio vuole diventare da grande. Diretto da Will Gluck, il film è ispirato ai celebri racconti di Beatrix Potter.

CENERENTOLA

Atteso in sala il 5 febbraio, Cenerentola di Kay Cannon – musical con Camila Cabello e Idina Menzel – è stato posticipato al 16 luglio.

LA STORIA

La pellicola è la reinterpretazione della classica fiaba incentrata su una giovane ragazza, rimasta sola con la matrigna e le sorellastre, che la trattano come una serva, dopo la morte del padre. Un giorno giunge la notizia che a corte si sarebbe tenuto un ballo per permettere al principe di trovare moglie. Cenerentola vuole andare, ma la matrigna e le sorellastre glielo impediscono, così viene in suo soccorso la fata madrina.

Riesce a partecipare al ballo, ma può rimanere solo fino a mezzanotte. A quell’ora, infatti,  la magia che le ha donato vestito, carrozza e cocchieri svanirà. A palazzo conosce il principe, il quale rimane folgorato dalla ragazza, ma non sa nulla sul suo conto. A fine serata non gli rimane altro che la sua scarpetta di cristallo, persa durante la corsa verso la carrozza.

Il principe, però, non si arrende e decide di far provare la scarpetta a tutte le fanciulle del regno, finché non troverà Cenerentola. 

Alla fine l’amore trionferà su ogni ostacolo e i due si sposeranno.

GHOSTBUSTERS: LEGACY

Atteso al cinema l’11 giugno, Ghostbusters: Legacy è stato rinviato all’11 novembre.

LA STORIA

Arrivati in una piccola città, una madre single e i suoi due figli iniziano a scoprire la loro connessione con gli Acchiappafantasmi originali e la segreta eredità lasciata dal nonno. 

L’atteso sequel della celebre saga degli acchiappafantasmi, scritto da Jason Reitman & Gil Kenan, vede come protagonisti Mckenna Grace, la star di ‘Stranger Things’ Finn Wolfhard e Paul Rudd. Senza dimenticare il ritorno sul grande schermo l’indimenticabile cast originale composto da Bill Murray, Dan Aykroyd e Sigourney Weaver.

Nel frattempo su Twitter è spuntata un’immagine, che raffigura uno dei fantasmi che i protagonisti incontreranno nel nuovo capitolo della saga.

Lui è Muncher una creatura è dotata di sei braccia“, si legge sul social.


UNCHARTED

Atteso per il 16 luglio 2021, Uncharted è stato posticipato all’11 febbraio 2022. Il film è la trasposizione cinematografica del celebre videogioco che vede Tom Holland nei panni di Nathan Drake. L’interprete di Spider-Man è pronto per questo ruolo. Durante la quarantena, infatti, si è allenato per le scene d’azione nel film con l’aiuto di Mark Whalberg, che nella pellicola interpreta Sully, il mentore di Nathan. 

MORBIUS

Con la pandemia ancora in corso, slitta la data di uscita di Morbius, lo spin-off di Spider-Man con protagonista il premio Oscar Jared Leto

Il film – prodotto da Sony Pictures e distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia – segue la storia del Dr. Michael Morbius: uno dei personaggi più enigmatici e tormentati della Marvel.

Determinato a salvare chiunque sia destinato a subire la sua stessa rara malattia del sangue, Morbius tenta una scommessa disperata. Quello che inizialmente sembra essere un successo si rivela presto un rimedio potenzialmente più pericoloso della malattia stessa.

Nel cast, accanto a Leto, anche Michael Keaton (nel ruolo dell’Avvoltoio, che avevamo già visto in Spider-Man: Homecoming), Matt SmithAdria Arjona, J.K. Simmons, Jared HarrisAl Madrigal, Charlie Shotwell e Tyrese Gibson

Il cinecomic diretto da Daniel Espinosa era inizialmente atteso sul grande schermo l’8 ottobre. Ora il film è stato posticipato a gennaio 2022.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Lucrezia Leombruni
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it