Armie Hammer lascia The Offer, la serie sul 'making of' de Il Padrino

Armie Hammer lascia The Offer, la serie sul ‘making of’ de Il Padrino

L'attore avrebbe dovuto debuttare in tv con il suo primo ruolo da protagonista
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – L’incubo di Armie Hammer sembra non avere fine. Travolto dalle testimonianze di alcune ex fidanzate che lo accusano di essere un cannibale, la star di Chiamami Col Tuo Nome ha deciso di lasciare un altro progetto. Dopo aver abbandonato il set del film Shotgun Wedding con Jennifer Lopez, l’attore ha deciso di non continuare le lavorazioni di The Offer, la serie in 10 episodi sul ‘making of’ de Il Padrino creata da Michael Tolkin. Questo avrebbe rappresentato un ruolo importante per Hammer, in quanto sarebbe stato il primo da protagonista in una serie tv.

La serie di Paramount+ (il nuovo servizio di streaming, che da marzo sostituirà CBS All Access), in cui Armie era stato scelto per il ruolo di Al Ruddy, racconta la storia della realizzazione del film di Francis Ford Coppola. 

CHI È AL RUDDY?

Al Ruddy, all’anagrafe Albert S. Ruddy, è il produttore cinematografico premio Oscar che ha fatto entrare l’iconica pellicola del 1972, con protagonista Marlon Brando, nella storia del cinema. 

Tra i successi di Ruddy ricordiamo – oltre The Godfather (questo il titolo originale de Il Padrino) – Million Dollar Baby, Walker Texas Ranger e Alla conquista del West.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Lucrezia Leombruni
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it