Tutte le notti sogno di dover rifare gli esami del liceo e iniziare la scuola…

Tutte le notti sogno di dover rifare gli esami del liceo, oppure che mi interrogano o che devo ricominciare la scuola da capo perché non ho fatto delle cose. Non è un sogno troppo angosciante alla fine mi dico sempre non è possibile tu hai finito la scuola ma mi chiedo perché mi torna in mente questo sogno e perché si ripete così spesso. Io adesso frequento il terzo anno di università anche se ho un po’ di problemi a studiare e sono rimasto indietro con parecchi esami. Aspetto una risposta, vi ringrazio

Anonimo


Caro Anonimo,
non conosciamo la tua storia ma possiamo dirti che solitamente i sogni ricorrenti parlano di vissuti attuali o di emozioni latenti collegati alle nostre esperienze quotidiane e possono fornirci delle utili indicazioni per rintracciare possibili soluzioni a situazioni magari incompiute o conflittuali.
In tal senso non potremo interpretare il tuo sogno ma possiamo provare a farti qualche domanda utile per ulteriori ipotesi e riflessioni. 
Senti che vi sono delle situazioni che non hai portato a termine del tutto? Quanto incide questa difficoltà di stare al passo con gli esami nei tuoi pensieri? E’ forse un momento in cui ti stai mettendo molto alla prova?… 
Un tema emergente sembrerebbe quello legato “al non aver fatto delle cose” per cui poi devi ricominciare ed essere riesaminato. Il giudizio, la valutazione sembrano essere dei punti cardini.
Forse c’è bisogno di metter a fuoco le tue priorità adesso. Non si può tornare indietro ma gli errori pregressi possono essere il monito per trovare nuove strategie e attivare altre risorse. Questo continuo rimando alla possibilità di rifare il percorso sembra voler riscrivere delle nuove storie. Nel passato magari troverai dei blocchi, delle paure, delle risorse che potranno far luce sul tuo presente e intrecciare una nuova progettualità futura. 
Prova a capire in cosa consistono questi problemi legati allo studio e magari se ne senti la necessità puoi anche confrontarti con una persona di cui ti fidi sulle possibili strategie atte a migliorare il tuo rendimento. Qualora dovessi accorgerti che l’ansia prende il sopravvento potresti anche confrontarti con uno psicologo per individuare eventuali punti di blocco e possibili vie risolutive.  
Se vuoi facci sapere cosa ne pensi. 
Un caro saluto! 

3 Febbraio 2021