‘Sulla Razza’, la Juve lancia il podcast contro il razzismo

La prima stagione al via venerdì. Dodici gli episodi previsti

ROMA – “L’idea di produrre un podcast come ‘Sulla Razza’ nasce dalla necessità di intavolare una conversazione sulla questione razziale in Italia, di farlo con un linguaggio aggiornato e in un format in cui questi termini verranno analizzati, contestualizzati e spiegati dalle tre autrici: Nadeesha Uyangoda, autrice freelance, Nathasha Fernando, docente di media e sociologia all’università di Westminster (UK), e Maria Mancuso, editor e co-speaker di S/Confini”.

‘Sulla razza’, prima stagione in 12 episodi

Viene spiegato così, sul sito della Juventus, il lancio di 12 episodi della prima stagione del podcast ‘Sulla Razza’, che usciranno con una cadenza quindicinale per i prossimi sei mesi e che sarà possibile ascoltare su Spotify, Apple Podcast e Google Podcast. L’appuntamento con la prima puntata è fissato per venerdì 12 febbraio.

“Questo progetto- si legge nel comunicato- insieme ad altri come ‘Gioca con Me’, ‘Fair People’ e ‘Juventus for Special’, si inseriscono nel perimetro di azione di ‘Juventus Goals’ con l’obiettivo di rendere le giovani generazioni più consapevoli e responsabili del linguaggio adottato, per mezzo di attività formative e momenti di gioco”.

‘Juventus Goals’ rappresenta l’insieme di tutte quelle iniziative a impatto sociale che Juventus ha intrapreso da più di dieci anni, a cui si aggiungono costantemente nuove e preziose collaborazioni con l’obiettivo di fare leva sui valori dello Sport per contribuire concretamente all’evoluzione della Società e delle nuove generazioni. Questo impegno assunto in prima persona dal Club, si consolida con un nuovo percorso firmato #DIFFERENCES MAKE THE DIFFERENCE.

2021-02-03T17:31:41+01:00