Un'appassionante storia d'amore 'Nonostante tutto'

Un’appassionante storia d’amore ‘Nonostante tutto’

Il romanzo a fumetti di Jordi Lafebre racconta di un amore indimenticabile, una storia unica disegnata con poesia e tenerezza
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Roma – Febbraio per convenzione è il mese degli innamorati e allora, aspettando San Valentino, BAO Publishing dà alle stampe una storia d’amore di quelle indimenticabili. Dall’11 febbraio sugli scaffali delle librerie troverete Nonostante tutto, il nuovo graphic novel di Jordi Lafebre.

La vita va in una direzione precisa. Dalla A alla Z, dal principio alla fine. In Nonostante tutto invece va al contrario, dalla Z di Zeno alla A di Ana. Con un originale meccanismo narrativo, Jordi Lafebre racconta l’inesauribile sentimento che lega Ana e Zeno attraversando le loro vite per vari decenni, lungo i destini che li hanno condotti per strade differenti.

I PROTAGONISTI

Zeno è un’affascinante scapolo impenitente e spirito libero, marinaio ma anche dottorando in fisica (da una vita) e libraio. Ana è una donna appassionata, carismatica, forte e virtuosa, moglie e madre, che è stata il sindaco del suo paese per una vita, ora pronta ad andare in pensione.

Tra Ana e Zeno c’è un passato che ha custodito un amore platonico dal sentimento inesauribile e un presente che offre l’opportunità di andare finalmente incontro a quei desideri che avevano messo da parte finora, per mille ragioni.

IL LIBRO

In Nonostante tutto, i capitoli sono numerati da 20 a 1 e la storia d’amore di Ana e Zeno è raccontata in ordine inverso, ma se gli anni diminuiscono, man mano che la lettura procede le emozioni aumentano. 
 
Li incontriamo a inizio storia che si ritrovano, dopo anni, a guardarsi negli occhi con il batticuore, come due adolescenti. Li ritroviamo, alla fine del libro, a guardarsi negli occhi quando si incontrano per la prima volta.
 
“Inevitabile, ma impossibile.
Divisi dall’infinito, uniti all’orizzonte.
Là dove due rette parallele finalmente si incontrano.
Un giorno, forse, per sempre”.
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Fabrizia Ferrazzoli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it