Ho avuto un rapporto occasionale alla fine si è rotto il preservativo...

Ho avuto un rapporto occasionale alla fine si è rotto il preservativo…

 

Salve,
Vi scrivo perchè circa 5 ore fa ho avuto un rapporto occasionale alla fine del quale si è rotto il preservativo. Lui mi ha rassicurato più volte dicendomi di essere venuto fuori, ma io ho il timore che una piccola quantità di liquido possa essere entrata ugualmente. Ci tengo a precisare che il ragazzo in questione era vergine, per cui ho ragione di credere che fosse un pochino inesperto, da qui i miei dubbi.
Ho un ciclo piuttosto regolare, ha variazioni di massimo due giorni, e attualmente sono al ventiduesimo giorno, sono abbastanza sicura di aver avuto l’ovulazione la settimana scorsa, per cui vorrei evitare l’assunzione della pillola del giorno dopo, ma sono parecchio agitata e vorrei un parere più professionale.
Vi ringrazio in anticipo!

Anonima


Cara Anonima,
comprendiamo i tuoi dubbi e le tue preoccupazioni. In caso di rottura del preservativo potrebbe esserci un rischio che con una consulenza online non possiamo verificare in modo certo. I
l fatto che tu sia al 22° giorno e che quindi non eri nei giorni fertili, che solitamente in un ciclo regolare cadono all’ incirca tra l 11° ed il 18° giorno di ciclo, ridurrebbe il rischio ma va detto che é difficile definire con esattezza i giorni dell’ovulazione che potrebbe tardare o anticipare. Ti consigliamo per tranquillizzarti di rivolgerti al tuo ginecologo o presso un consultorio o pronto soccorso ginecologico in modo da verificare il grado di rischio corso e l’eventualità di assumere la contraccezione d’emergenza. Per il futuro potresti valutare l’ utilizzo di un metodo contraccettivo che ti faccia vivere serenamente la sessualità senza rischi.
Un caro saluto

 
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it