Boss Doms “provoca” e si mette a nudo nel nuovo singolo, “Pretty face”

Fuori il 19 febbraio
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – La carriera da solista di Boss Doms si arricchisce di un nuovo tassello. Il producer lancia il 19 febbraio “Pretty face”, il nuovo singolo che lo vede collaborare ancora una volta con Kyle Pearce (già nel brano d’esordio “I want more”). Più che un singolo, però, il brano è una vera e propria provocazione in musica, già dalla cover del pezzo in cui Boss Doms è completamente nudo.

“Pretty Face” è  un invito a riflettere sull’importanza che ciascuno ricopre all’interno di una società sempre più distanziata, che costringe a coprire i volti e induce all’omologazione.

L’estro artistico di Boss Doms, unito alla sua indole visionaria, ribelle e anticonformista, dà vita a un brano che celebra l’importanza di essere sé stessi e di liberarsi dalle sovrastrutture, dai ruoli e dagli stereotipi che vengono imposti dall’esterno o che spesso ci si auto-impone per compiacere gli altri, affinché si possa ritrovare e accettare con orgoglio la propria inestimabile autenticità. Una stimolante sfida che l’artista, in queste ultime settimane, ha lanciato in primis a sé stesso, anche a livello comunicativo, mettendosi a nudo e mostrandosi senza paura per quello che è.

Nessuna differenza di genere, sesso o etnia: “Siamo bellissimi volti che interagiscono tra loro in tutta la loro potente espressività”.

Un’iniziativa per i fan

Per rendere al meglio l’idea da cui il singolo trae forza, Boss Doms ha deciso di coinvolgere i fan in prima persona e dar vita a una fruizione a 360° del brano, con la mente, con il corpo e, soprattutto, con il cuore.

Proprio per questo, lunedì 1 febbraio l’artista ha annunciato, sui propri canali social, la possibilità di partecipare (nel totale rispetto delle normative sanitarie attuali) a un’installazione esclusiva immersiva e multisensoriale dal vivo, di cui gli ospiti selezionati saranno gli stessi protagonisti. 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da BOSS DOMS (@bossdoms)

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Giusy Mercadante
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it