La predizione di Bill Gates: “Due nuove catastrofi minacciano il mondo”

Il co-fondatore di Microsoft esorta il mondo sui pericoli del futuro
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Nel 2015 aveva predetto che il mondo sarebbe stato messo in ginocchio da un virus, e oggi torna con una nuova ipotesi, anzi due, sulle catastrofi che sconvolgeranno in un prossimo futuro il pianeta. In un’intervista rilasciata a Derek Muller sul canale YouTube “Veritasium”, Bill Gates torna a parlare delle minacce che il mondo presumibilmente dovrà affrontare a breve.

La predizione di Bill Gates: due nuove minacce per il pianeta

Il co-fondatore di Microsoft è preoccupato in primo luogo dal cambiamento climatico e dalle disastrose conseguenze che avrà sul nostro pianeta: “ogni anno causerebbe un bilancio di vittime più alto di quello che abbiamo avuto in questa pandemia”.
Ma non è tutto. Secondo Bill Gates la minaccia più pericolosa è il bioterrorismo.
“Qualcuno che vuole causare danni potrebbe progettare un virus e questo significa che la possibilità di incappare in questo è più alta delle epidemie di origine naturale come quella attuale”.

La minaccia di nuove pandemie

In più di un’occasione Gates ha esortato il mondo a prepararsi alla minaccia di un virus.

Nel 2015, nel corso di una conferenza TED Talk, aveva predetto che  “Se qualcosa ucciderà oltre 10 milioni di persone nei prossimi decenni, è molto probabile che sia un virus altamente contagioso piuttosto che una guerra. Non missili ma microbi”.

Nelle scorse settimane è tornato sull’argomento, specificando come adesso più che mai, l‘umanità non dovrebbe essere colta alla sprovvista da una nuova pandemia, ma dovrebbe prepararsi come farebbe per una guerra, investendo soldi nel settore sanitario.

L’impegno umanitario di Bill Gates

Attraverso la sua fondazione istituita con la moglie, la Bill & Melinda Gates Foundation, Gates ha finanziato la ricerca del vaccino per il Covid-19.

Filantropo e miliardario, tra gli uomini più ricchi del mondo, Bill Gates è da sempre impegnato sul fronte umanitario. Attraverso la sua fondazione, attualmente l’organizzazione benefica più ricca del mondo, ha impegnato miliardi di dollari nella ricerca di altre malattie infettive, tra cui l’HIV.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it