Avvocato partecipa all’udienza su Zoom con il filtro da gatto: il video è virale

Il legale ha dovuto assicurare i partecipanti: "Non sono un gatto"!

Una udienza processuale di un tribunale del Texas tenutasi su Zoom è diventata virale sul web dopo che un avvocato è apparso sullo schermo con le sembianze di un gatto.

Il legale, Rod Ponton, aveva inavvertitamente attivato il filtro felino e, non riuscendo a rimuoverlo, ha dovuto assicurare ai partecipanti della videoconferenza di essere un essere umano.

“Sono pronto ad andare avanti. Sono qui, non sono un gatto”, ha detto rassegnato Ponton.
“Sì, questo mi sembra chiaro”, ha risposto divertito il giudice del 394esimo tribunale distrettuale Roy Ferguson, che insieme agli altri avvocati presenti, ha cercato di aiutarlo a disattivare il filtro.

Il video è stato ripreso da tutte le testate internazionali, diventando virale.

2021-02-10T17:55:55+01:00