Benji e Bella Thorne innamoratissimi nel video di "finché le stelle non brillano"

Benji e Bella Thorne innamoratissimi nel video di “finché le stelle non brillano”

Il brano anticipa il primo disco da solista di Mascolo, ora in arte B3N
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Innamoratissimi sulle note di finché le stelle non brillano”. Benji e Bella Thorne sono i protagonisti del video del brano, primo singolo del progetto solista di Mascolo, ora semplicemente B3N.

Il video è il racconto di un viaggio sia letterale che metaforico diretto da The Astronauts. Letterale perché tutto il video è ambientato e incentrato attorno ad un’automobile che sta realmente viaggiando per le strade di una metropoli e metaforico perché al suo interno, B3N e Bella compiono anche un viaggio interiore, attraversando vari momenti della loro storia d’amore.

L’idea centrale del video ruota attorno a questa metafora. Esattamente come avviene nella vita, in cui più si cresce, più i ritmi di vita diventano frenetici, più aumentano i pericoli e le difficoltà da schivare. La storia di questa coppia diventa dunque una storia universale che accomuna milioni di coppie che come i nostri protagonisti amano vivere e lasciarsi “trasportare” da un amore così vivido, passionale a tratti folle e poco razionale.

“Per noi è stato un vero piacere prendere parte a questo progetto raccontano gli Astronauts – conoscevamo già B3N, avendo realizzato con lui e per lui il videoclip di una grande hit del suo progetto precedente, sapevamo quindi di avere a che fare con un artista vero. Un ragazzo che sa bene cosa vuole ma che allo stesso tempo lascia ampio spazio creativo e si fida di chi lavora con lui, caratteristica questa fondamentale per far si che tutti possano dare il meglio e sentirsi responsabilizzati. Il set è stato sicuramente impegnativo, abbiamo girato in notturna con zero gradi in una fredda notte milanese, anche per questo motivo vogliamo ringraziare sia B3N che Bella per il talento e la professionalità dimostrati”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Giusy Mercadante
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it