Secondo voi esperti se faccio sesso il ciclo mi ritorna?…

Ho un ritardo di 7 giorni ma il sesso non c’entra niente perché dall’ultima volta che l’ho fatto il ciclo mi è ritornato, ne ho parlato con la dottoressa e lei mi ha detto che è solo stress, la mia domanda e questa se io sabato faccio sesso con il mio ragazzo il ciclo mi ritorna oppure non torna indipendente faccio sesso si o no, potete pubblicare la mia domanda perché penso che può essere utile anche ad altre persone.

Anonima, 18 anni


Cara Anonima, 
eccoti accontenta: abbiamo pubblicato la tua domanda! E speriamo che la nostra risposta possa essere di aiuto a te e a tante ragazze che come te, vivono dubbi rispetto all’affettività e la sessualità. 
Proviamo a fare un pò di chiarezza. Prima di tutto ci sembra importante sottolineare che non tutti i cicli sono uguali e non tutte le donne vivono il ciclo nello stesso modo. Per conoscere al meglio il proprio ritmo, può essere utile stilare un diario, dove annotare giorni e caratteristiche del ciclo. Questo potrà aiutare a comprendere il proprio stato di saluto e capire se qualcosa non va. È utile tenere a mente che il ciclo mestruale risente molto dei cambiamenti negli stili di vita ed abitudini. Quindi si possono riscontrare ritardi se si cambia dieta, oppure si vive un periodi di forte stress, o si assumono nuovi farmaci. Se l’irregolarità si ripete nel tempo allora può essere utile parlarne con il proprio medico, per comprenderne meglio le cause. 
Assodato questo punto, passiamo al tema successivo ovvero ci sembra di capire che ci chiedi se avere rapporti sessuali interferisca o no, con la comparsa del ciclo. Ovviamente l’assenza delle mestruazioni è una caratteristica di quando si è instaurato un concepimento e quindi c’è stato un rapporto completo non protetto. Ma questo non significa che ogni qualvolta ci sia un ritardo questo indichi obbligatoriamente una gravidanza. Le cause del ritardo come abbiamo scritto possono essere diverse: stress, cambiamenti nello stile di vita, assunzione di farmaci, ecc. Nell’attesa che la mestruazione ricompaia, si può vivere la sessualità e anche l’intimità con il proprio partner nel modo in cui si desidera, non ci sono norme da seguire in merito. Si possono avere rapporti in qualsiasi fase del ciclo, l’importante è che, se non si sta cercando una gravidanza, i rapporti siano protetti. Un rapporto è a rischio quando avviene senza l’utilizzo di metodi contraccettivi (es: preservativo, pillola anticoncezionale, diaframma, ecc..). Inoltre può essere utile sapere che anche durante la comparsa delle mestruazioni è importante proteggersi da gravidanze non desiderate, in quanto l’ovulazione potrebbe essere in corso.
Speriamo di aver risolto qualche dubbio, se hai altre domande o suggerimenti rispetto a temi da trattare nella nostra rubrica “Se..so è meglio” scrivici pure, saremo contenti di leggerti e accogliere le tue proposte.
Un caro saluto!

2021-02-17T12:57:57+01:00