Pillole di stile| Billie Eilish: dal bootleg al luxury fashion

Pillole di stile| Billie Eilish: dal bootleg al luxury fashion

All'inizio i richiami più utilizzati dalla cantante erano perlopiù monogrammi di Louis Vuitton, Gucci e Chanel. Ora, i marchi di lusso se la contendono e spesso la vediamo con capi originali
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – ‘L’abito fa il monaco’ e non importa se sei davanti o dietro ai riflettori: il tuo modo di vestire rappresenta un modo di essere, riflette i valori in cui credi e comunica al mondo circostante cosa vuoi e cosa non vuoi. La cantante Billie Eilish ne è un esempio. Classe 2001, la giovane cantautrice americana si è fatta notare al grande pubblico nel 2015 grazie alla sua canzone ‘Ocean Eyes’ diventata virale su SoundCloud. La sua musica elettro/indie pop music le è valsa tra i vari riconoscimenti ricevuti anche 4 Grammy Awards lo scorso anno consacrandola come la più giovane artista nella storia della musica nonché la prima donna in assoluto ad aggiudicarsi la vittoria nelle quattro categorie principali di album, registrazione e canzone dell’anno e miglior artista esordiente.

Il look di Billie Eilish

E che dire del suo look? All’inizio della sua carriera Billie vestiva completamente bootleg ed i richiami più utilizzati dalla cantante erano perlopiù monogrammi di Louis Vuitton, Gucci e Chanel. Ora, i marchi di lusso se la contendono e spesso e volentieri la vediamo con capi originali.

Amata dai giovanissimi per la sua capacità di parlare direttamente al loro cuore, per la sua sensibilità verso le questioni climatiche e per esprimere ciò che pensa non solo attraverso le sue canzoni ma anche attraverso il suo look estremamente casual, unisex e rigorosamente oversize lasciando solo vagamente intravedere le forme della sua silhouette, la cantante ha sempre dichiarato di non volersi sottomettere alle mode del momento.

Billie Eilish: “Indosso abiti larghi perché non voglio che il mondo sappia tutto di me”

In occasione della campagna Calvin Klein 2019 “I Speak My Truth” che l’ha vista protagonista, Billie affermò: “Non voglio che il mondo sappia tutto di me. Voglio dire, è per questo che indosso abiti larghi. Nessuno può avere un’opinione perché non ha visto cosa c’è sotto, sai? Nessuno può dire ‘oh lei è magra, non è magra, ha un culo piatto, ha un culo grasso’. Nessuno può dire niente di questo perché non lo sanno”.
Ribelle, rivoluzionaria, i suoi capelli per metà neon green sono diventati il trend del momento insieme alla sua passione per la nail art, sempre rigorosamente in pendant con l’outfit indossato. Il suo stile presenta degli elementi ricorrenti quali: stampe, bootleg designers, colori indossati accesi quali il rosso, verde, arancione e colori flou. Ama gli accessori al punto da aver creato una sua propria linea di gioielli con il logo ormai conosciuto e brevettato come ‘Blohsh’: una sagoma di uomo con una spalla più alzata rispetto all’altra.

Billie ha più volte dichiarato di non seguire affatto le regole della moda tranne poi scegliere singoli elementi o accessori originali e di lusso da poter abbinare e far spiccare nel suo outifit più o meno bootleg. Esempio è il suo ultimo post su Instagram in cui mostra un paio di jeans ‘shredded stacked’ del valore di 1000 dollari, un cardigan rosso abbinato ad un paio di sneakers alte Dior modello B23 in tessuto tecnico Oblique rosso e bianco del valore di listino di 600 euro.

Altro esempio è il suo outfit scelto per il video: ‘Therefore I Am’ composto da mascherina cardigan, pantaloncini e calzini in vendita su @skoot_apparel/@problem6oy/ @melovemealot, Top di Artica Arbox Knitted da 336 dollari, scarpe Converse Chuck 70 ‘Why Not?’ da 425 dollari, anello Gucci Garden da 470 dollari e per concludere un Rolex oyster perpetual datejust del valore di 16,161 dollari.

I marchi indossati dalla Eilish sono tanti e diversi così come i prodotti da makeup vegani come ‘Milk Makeup’ o i gel per le unghie firmati Tammy Taylor.

Insomma, niente del suo look sembra lasciato al caso e tanti sono gli elementi da osservare sempre anticonvenzionali. Gli interessati agli outfits e al look di Billie Eilish possono seguire anche @eilishoutifts su Instagram.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Sausan Khalil
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it