Memoria, Nomi cose città: nasce il podcast del MEIS

Ogni mese verrà raccontata la storia ebraica di una città

BOLOGNA – Il Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah lancia il nuovo podcast ‘Nomi cose città’ disponibile su Spotify e Spreaker. Ogni mese verrà raccontata la storia ebraica di una città, viaggiando da Sud a Nord, soffermandosi sulle opere degli autori celebri, le vie più significative, gli oggetti emblematici.

Il primo episodio, con le voci di Sharon Reichel, curatrice, e Rachel Silvera, responsabile della comunicazione, è dedicato alla scoperta di Ferrara, attraverso i racconti di Giorgio Bassani, la visita all’antico ghetto, le ricette tradizionali e molto altro. L’attività rientra tra le iniziative messe in campo dal MEIS far conoscere la storia, il pensiero e la cultura dell’ebraismo italiano dalle sue origini e promuovere l’incontro tra culture e religioni diverse.

2021-02-23T11:24:17+01:00