Pilota avvista un UFO, American Airlines conferma

L'oggetto volante aveva la forma di un lungo cilindro
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Il pilota di un aereo dell’American Airlines ha riferito di aver visto un oggetto volante non identifico sui cieli del New Mexico.

L’incidente è avvenuto lo scorso 21 febbraio, mentre il volo 2292 era in rotta da Hebron a Phoenix. Il pilota ha chiamato la centrale operativa per segnalare lo strano avvistamento.

La chiamata è stata intercettata dal blogger Steve Douglass, che ha pubblicato la clip audio di 15 secondi sul blog di aviazione Deep Black Horizon.
Il pilota descrive l’UFO come un lungo oggetto cilindrico simile a un missile “che si muoveva molto velocemente sopra di noi”.

Pochi giorni dopo la pubblicazione dell’audio online, American Airlines ha confermato che la trasmissione radio proveniva dal volo 2292, invitando a sottoporre ulteriori domande all’FBI.

Sulla questione è intervenuta la Federal Aviation Administration (FAA), l’agenzia americana di aviazione civile, che confermato l’avvistamento, aggiungendo che “i controllori del traffico aereo della FAA non hanno visto alcun oggetto nell’area sui loro radar “.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it