“This is Milano”. Ecco lo short movie che chiude la Milano Fashion Week

Realizzato da Milano Loves Italy, movimento promosso da WHITE, il cortometraggio lancia un messaggio di speranza e positività

Roma – Si intitola “This is Milano” lo short movie che chiude la Fashion Week. Il cortometraggio, realizzato da Milano Loves Italy, il movimento promosso da WHITE che vede uniti i principali player del fashion system, lancia un segnale per la rinascita della capitale della moda e del design. Diretto da Mantra-Mezcal, Fred Cavallini & Filippo Pax, “This is Milano” è  girato negli angoli più suggestivi della città, che proprio durante le fashion week vivono di un’atmosfera ancora più speciale.

Il messaggio di This is Milano

Lo short movie è diretto e punta sulle emozioni: è tempo di rinascere! Milano, Capitale della Moda e del Design, non si arrende e si mostra nella sua bellezza, che a volte resta silenziosa per poi esplodere in modi e tempi impensabili, una città dinamica, veloce come lo è sempre stata, in evoluzione continua dopo le continue battaglie. Per rialzarsi sempre più bella di prima.

IL PROGETTO

This is Milano – voluto fortemente da WHITE e CSM-Camera Showroom Milano, che raccoglie un importante network di realtà internazionali tutte di base a Milano – è stato realizzato grazie al supporto del MAECI, ICE-Agenzia e alla partnership con Confartigianato Imprese.

IL RACCONTO DEI DUE REGISTI

“Abbiamo cercato di guardare Milano attraverso gli occhi di una ragazza giovane e piena di energia, una ragazza che le ‘somiglia’. Demetra Bellina è stata semplicemente perfetta, ha letteralmente incarnato l’anima di una città che sa cosa vuole, ma soprattutto sa chi è. L’anima di una città viva. A livello produttivo sapevamo che sarebbe stata una scommessa tra i tempi strettissimi e le limitazioni del momento che stiamo vivendo. Siamo riusciti grazie al supporto di tante persone, dallo staff di White al Comune di Milano che ci supportato con le location. fino alle showroom coinvolte. Tutti si sono impegnati per permetterci di raccontare questa storia. Questo è il segnale di una città che non ha mai mollato ed è pronta a ripartire in ogni momento. D’altra parte, questa è Milano” . Filippo Pax e Fred Cavallini del collettivo Mantra-Mezcal.

2021-03-01T13:55:55+01:00