Superotto: risorse audiovisive per superare i pregiudizi e celebrare l’otto marzo

Una selezione di audiovisivi per affrontare in classe il tema delle pari opportunità

ROMA – In occasione della giornata internazionale per i diritti delle donne La scuola allo schermo, iniziativa promossa dai gruppi di ricerca Indire delle Piccole Scuole  e del patrimonio storico, in collaborazione con Gender School, propone Superotto, una selezione di audiovisivi per affrontare in classe il tema delle pari opportunità.

Le risorse di questa piccola rassegna si rivolgono alle scuole del primo e del secondo ciclo e trattano, sotto diverse angolature, le questioni delle differenze, delle identità di genere, dei diritti, delle discriminazioni, della violenza e dei movimenti femminili di emancipazione e liberazione. Ampio il ventaglio dei linguaggi presenti, dal cinema neorealista alle più recenti produzioni cinematografiche internazionali, passando per i corti di animazione, il documentario e la rappresentazione teatrale. Grande spazio è dato alle registe e al cinema indipendente.

Con l’iniziativa Superotto viene, inoltre, proposto, grazie alla generosa collaborazione dell’autore, il regista Andrea Bacci, il documentario “Paura non abbiamo” una risorsa finora accessibile a pagamento, che sarà disponibile gratuitamente nella settimana 8-14 marzo nella pagina de La Scuola allo Schermo.

Questo documentario, realizzato nel 2017, racconta, con l’ausilio di immagini d’epoca, la vicenda di due operaie della Ducati di Bologna che, nel 1955, vollero celebrare l’otto marzo distribuendo all’uscita della fabbrica delle mimose. Questo semplice gesto costò loro l’arresto e la condanna a un mese di detenzione. A più di sessant’anni da questo episodio Bacci scava nelle pieghe della storia per restituirci un ritratto della società italiana degli anni Cinquanta nei suoi aspetti repressivi e patriarcali e mettendo al centro della narrazione la voce delle protagoniste.

“Paura non abbiamo” sarà accompagnato da un’intervista al regista e anticipa un webinar, che si terrà nella prima settimana di maggio nell’ambito del progetto Genere, lavoro e cultura tecnica, sviluppato in collaborazione con la struttura di ricerca del patrimonio storico Indire. Nel corso dell’evento Bacci presenterà in anteprima il suo ultimo lavoro, “Mosche bianche”.

>> VISITA LA RASSEGNA SUPEROTTO – Risorse audiovisive per superare i pregiudizi e celebrare l’otto marzo

2021-04-29T17:46:42+02:00