Un test a 2 mesi dal rapporto può rilevare una gravidanza extrauterina?…

Buongiorno!
l’altro giorno ho effettuato per sicurezza un test di gravidanza digitale clearblue che ha dato esisto “non incinta”.
il problema è che mentre lo toglievo dalla scatola è caduto a terra sul pavimento, era coperto però dalla confezione di plastica è possibile che la caduta abbia alterato il risultato o che si sia rotto e quindi abbia dato un esito errato? volevo inoltre chiedere se un test di gravidanza fatto a 2 mesi dall’ultimo rapporto è attendibile anche in caso di gravidanza extrauterina ( ho letto che i test sulle urine a volte non le riconoscono perché vengono prodotti meno ormoni), grazie mille a chi mi risponderà.

Anonima


Cara Anonima,
ci sembra di capire che il test non abbia riportare lesioni tipo schermo rotto o altro e seppure non si possa avere una certezza assoluta riteniamo con grande probabilità che se si fosse rotto avrebbe dato un segnale di errore e non un esito definito.
Per quanto riguarda la gravidanza extrauterina solitamente viene consigliato di fare una ecografia, che permette di visualizzare la posizione dell’embrione all’interno dell’utero e il dosaggio nel sangue delle beta HCG. I livelli di questo ormone raddoppiano ogni 48-72 ore nella gravidanza normale, mentre aumentano molto lentamente nei casi di gravidanza extrauterina.  Dopo 2 mesi anche il test sulle urine dovrebbe dare risultati attendibili.
Se hai dei dubbi è sempre bene consultare il proprio ginecologo di riferimento che avendo un quadro della situazione più dettagliato e conoscendo la tua storia anamnestica potrà rassicurarti e darti delle indicazione più precise ed individualizzate.
Torna a scrivere se avessi ulteriori dubbi.
Un caro saluto! 

 
 
 
2021-03-08T08:59:15+01:00