‘Mi Curo di Te’, il progetto educativo promosso da WWF e Regina

Prosegue il progetto che coinvolge scuole, studenti e famiglie, per scoprire le meraviglie delle foreste

ROMA – Più di 1.500 gli istituti e 136.000 studenti hanno già aderito a “Mi Curo di Te”, il progetto educativo promosso da WWF e Regina (Gruppo Sofidel) per scoprire, conoscere e amare il nostro Pianeta, a partire dalle foreste e dalla conoscenza dell’Agenda ONU 2030

Ricco di approfondimenti e attività, il programma si rivolge alle scuole primarie e secondarie di primo grado d’Italia, che in questi primi mesi hanno risposto con grande entusiasmo. A disposizione di docenti, studenti e famiglie, diversi strumenti didattici e giochi digitali con cui cimentarsi a scuola e a casa, studiati per sensibilizzare alla cura e al rispetto dell’ambiente. Il tutto con una mascotte d’eccezione: Milla la formica protagonista degli spot della carta igienica Regina Cartacamomilla.

Fino al 31 maggio, le classi hanno la possibilità di iscriversi al concorso e vincere i moltissimi premi in palio. Dopo aver approfondito il tema della biodiversità e della salvaguardia delle foreste, i bambini e i ragazzi partecipanti potranno cimentarsi con un elaborato che valorizzi la loro creatività e con il coinvolgimento di insegnanti e famiglie.

Le scuole primarie dovranno realizzare un poster che racconti il percorso svolto in classe, soffermandosi sui dettagli e le curiosità che li hanno colpiti di più e sulle emozioni e le esperienze condivise insieme. Le scuole secondarie dovranno creare uno slogan di classe per sensibilizzare tutti sull’importanza delle foreste, sviluppando un’affissione, un post sui social network e una pagina di giornale.

Al via una nuova iniziativa rivolta ai consumatori 

Proprio in questi giorni il progetto didattico “Mi curo di te” si arricchisce di una nuova iniziativa per sostenere le scuole primarie e secondarie di tutt’Italia. Dal 1° marzo al 31 luglio 2021, acquistando una confezione di Regina Cartacamomilla e caricando i dati dello scontrino sul sito www.micurodite.regina.eu, si può premiare la propria scuola preferita. Ogni settimana, in palio 3 buoni da 1.000 euro da investire in materiale didattico. Inoltre, la scuola, grazie ai voti, accumulerà punti per ogni scontrino caricato e parteciperà all’estrazione finale. Le prime 20 scuole classificate in base alle preferenze dei consumatori vinceranno buoni spesa da 1.000 a 1.500 euro, mentre l’estrazione finale metterà in palio altri 14 buoni del valore di 650 euro. Tanti premi da investire in strumenti per la scuola per continuare a scoprire ed esplorare la natura.

Un’ulteriore iniziativa dalla parte delle scuole e delle famiglie, i principali luoghi dove la sensibilità e l’attenzione nei confronti dell’ambiente hanno l’opportunità di crescere e svilupparsi, ogni giorno.

Per saperne di più e iscriversi al progetto scuola “Mi Curo di Te” si può visitare il sito web: www.micurodite.it  

2021-04-29T17:46:17+02:00