Pillole di stile | The Weeknd: l’artista enigmatico

Il rosso ed il nero sono colori che ritroviamo ricorrenti nel guardaroba della star a cui vengono abbinati accessori di lusso come anelli, occhiali da sole e Rolex

ROMA – Trenta milioni di followers sul suo profilo Instagram non sono niente rispetto al successo che The Weeknd, pseudonimo di Abel Makkonen Tesfaye, di origine etiope, cresciuto a Toronto, classe 1990, sta riscontrando a livello internazionale con la sua musica soft R&B a tinte pop. Il suo registro vocale in falsetto ha conquistato sia il favore del pubblico che della critica tale da far paragonare la sua voce a quella di Michael Jackson e Bruno Mars. I temi trattati nella maggior parte dei suoi brani riguardano l’amore, il sesso e la droga (a cui è ricorso soprattutto in momenti di stesura dei suoi testi), molto spesso rappresentati in maniera irreale e visionaria nei suoi video.
Il successo, Tesfaye se l’è comunque conquistato facendosi conoscere al grande pubblico ma soprattutto ai media attraverso la piattaforma YouTube, caricando personalmente alcuni suoi brani che lo hanno portato nel 2011 a pubblicare il suo primo mixtape House of Ballons, acclamato a gran voce dalla critica.

I traguardi di The Weeknd

I riconoscimenti si susseguono uno dopo l’altro facendogli guadagnare ad oggi tre Grammy Awards, otto Billboard Music Awards, due American Music Awards, due MTV Video Music Awards, un MTV Europe Music Award senza dimenticare che ha ricevuto una candidatura ai Premi Oscar 2016 per il brano Earned It inciso per la colonna sonora del film Cinquanta sfumature di grigio. Insomma, un vero talento musicale che sta facendo parlare di sé anche per le sue iniziative antirazziali e attività filantropiche nonché trovate promozionali decisamente originali per promuovere i suoi brani e la sua immagine come successo per After Hours. Esempio tra tutti, le sue apparizioni televisive con un viso tumefatto al 2020 MTV Video Music Awards seguito da un’apparizione con viso bendato all’American Music Awards in stesso outfit rosso e nero Givency, con guanti neri, poi trasformato grazie al make-up designer Mike Marino in un volto Ken. Lo stesso outfit rosso e nero è stato infatti sfoggiato al Super Bowl 2021 lo scorso 7 febbraio ed in tutti i suoi video e performances dal vivo contenuti nell’album in questione.

Lo stesso artista ha dichiarato più volte alla stampa che: “penso che tutto quello che facciamo alla fine abbia a che fare con come appariamo. Anche il no-branding è una sorta di branding. Per esempio se non hai un volto o un’immagine di te come artista, metti la tua musica davanti a tutto. Sono sempre stato timido davanti all’obiettivo. Tutti mettono ragazze sexy in primo piano e io lo faccio nella mia musica, è diventato un vero trend. Il concetto di artista enigmatico mi ha portato al successo, nessuno all’inizio poteva scovare foto mie”. Abel non è mai stato un modaiolo ma il suo successo lo ha portato a stringere collaborazioni con grandi marchi quali per esempio Alexander Wang e Puma, di cui ha ricoperto il ruolo di Global Brand Ambassador e Creative Collaborator nel 2016 e nel 2018 disegnando per il brand le sneaker PUMA x XO Parallel e le capsule Deluxe Denim fatta di bomber jackets, T- shirt e jeans oversize e destrutturati, indossati da lui stesso sul palco all’inizio del tour “Starboy”. A tale riguardo, l’artista sembra essere un particolare amante del bomber affermando che “Per la mia generazione, il bomber ha rimpiazzato la giacca del vestito da uomo. È un capo che ogni uomo può indossare ogni giorno, ed è qualcosa che io stesso indosserei in ogni occasione, dalla strada al palco, fino agli eventi di gala”.

In seguito, ha collaborato nel marzo 2017 con H&M per una capsula collection e nel 2018 con Marvel x XO “Vol. I Issue 1”, una collezione di abbigliamento ispirata al fumetto che ha realizzato in team con la rinomata casa fumettistica. In più, il cantante ha una sua linea personale “XO”. XO è anche lo slogan che il cantante usa per comunicare con i suoi fan e con cui chiama la sua Crew. Molti capi già in Sold Out sul suo sito ufficiale https://shop.theweeknd.com/collections/new arrivals.

Il rosso ed il nero sono colori che ritroviamo ricorrenti nel guardaroba di Abel a cui vengono abbinati accessori di lusso molto interessanti quali anelli, occhiali da sole ed orologi perlopiù Rolex. Le  sue scarpe di preferenza sicuramente le sneakers.

2021-03-13T09:57:53+01:00