Gioca a calcio con i leoni in giacca e cravatta: Kevin Richardson fa ancora gol – VIDEO

L'uomo che sussurra ai leoni torna virale
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Per alcuni è la persona più interessante del pianeta, altri lo definiscono l’essere umano perfetto.
Ma tutto il mondo lo conosce come “l’uomo che sussurra ai leoni”.
Kevin Richardson ha dedicato la sua vita ai grandi felini, 20 anni di attività immerso nella riserva naturale di Pretoria.
Lo zoologo sudafricano  è anche protagonista di un video diventato virale sui social, in cui, vestito in giacca e cravatta, si diverte a giocare a calcio con due leonesse e un leone.

Il filmato in realtà risale a diversi anni fa, ed è stato realizzato nel 2014 dall’azienda di moda Van Gils. Perché sia tornato virale proprio adesso è un mistero, ma è sempre un piacere guardare Kevin svelare il lato giocherellone e coccolone dei grandi felini.

Kevin Richardson, “l’uomo che sussurra ai leoni”

Kevin Richardson ha instaurato un rapporto talmente profondo con i leoni che ormai fa quasi parte del branco, al punto di dormire, giocare e fare il bagno con loro.“Nonostante i luoghi comuni, i leoni non sono mangiatori di uomini senza cervello”, spiega. “Sono invece molto tolleranti se li rispetti. Ho sviluppato rapporti molto intimi con i miei leoni che si basano sul rispetto reciproco.

Richardson lavora con moltissimi grandi predatori, basandosi sull’intuizione piuttosto che su regole statiche.
Ha dormito, si è nutrito, e ha vissuto con leoni, ghepardi, leopardi e iene. Il suo rapporto con gli animali non è nato all’improvviso, ma si è costruito nel tempo.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it