PlayStation Store chiude su PS3, PlayStation Vita e PSP

Ecco cosa si potrà continuare a fare
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Era nell’aria, ma adesso è arrivata la conferma ufficiale da Sony.
Dal 2 luglio il PlayStation Store non sarà più disponibile su PlayStation 3 e PSP. La notizia arriva insieme all’annuncio che il negozio online chiuderà il 27 agosto anche sui dispositivi PlayStation Vita.

Cosa si potrà fare:

  • Potrai ancora scaricare di nuovo e giocare ai titoli acquistati in precedenza.
  • Potrai ancora accedere ai contenuti video/multimediali acquistati in precedenza.
  • Potrai ancora riscattare giochi e codici PlayStation Plus.
  • Potrai ancora scaricare di nuovo e giocare ai titoli riscattati tramite PlayStation Plus, per tutta la durata del tuo abbonamento al servizio.
  • Potrai continuare ad acquistare contenuti cross-buy tramite PlayStation Store dal Web, dalla PlayStation App o dalle console PS4 e PS5, e accedere alle versioni per PS4 e per PS3/PS Vita/PSP.

Cosa NON si potrà fare:

  • Non potrai più acquistare contenuti digitali per PS3, PS Vita e PSP, inclusi giochi e contenuti video.
  • Non potrai più effettuare acquisti nel gioco tramite titoli per PS3, PS Vita e PSP.
  • Non potrai più riscattare i codici dei fondi del portafoglio PSN (ad esempio, le carte regalo) su PS3, PS Vita e PSP quando il PlayStation Store e la funzionalità di acquisto per tali dispositivi verranno chiusi.
    I fondi del portafoglio, tuttavia, resteranno nel tuo account di PSN, ma potrai utilizzarli solo per acquistare prodotti PS4 e PS5 sul PlayStation Store dal Web, dalla PlayStation App o dalle console PS4 e PS5.

Ricordiamo, inoltre, che da aprile la funzionalità PS Communities non sarà più disponibile su PlayStation 4.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Gloria Marinelli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it