Non mi uccidere, il teaser del teen horror con Rocco Fasano e Alice Pagani è una ‘bomba’

Il film di Andrea De Sica debutta in digitale
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Un bacio lungo, lunghissimo. Uno di quei baci che ti tolgono il fiato. Uno di quei baci che non permettono un minimo di distanza. Amore, passione ma anche un ‘dark side’…quello che traspare dagli occhi della protagonista femminile. Tutto questo nel primo teaser di Non mi uccidere

Dopo il successo dell’esordio al cinema con I figli della notte e della serie Netflix Baby, Andrea De Sica torna con un teen drama che racconta una intensa storia d’amore dalle tinte horror

Scritto da Gianni Romoli, il collettivo GRAMS e lo stesso De Sica e liberamente ispirato all’omonimo romanzo di Chiara Palazzolo, il film vede come protagonisti la star di Baby Alice Pagani e la star di Skam Italia Rocco Fasano rispettivamente nei panni di Mirta e Robin.

NON MI UCCIDERE, LA STORIA

Mirta ama Robin alla follia, lui le promette che sarà amore eterno. In una notte di luna piena la voglia di trasgredire costa la vita a entrambi. La ragazza però si risveglia e non può che sperare che Robin faccia lo stesso, proprio come le aveva promesso. Ma niente è come prima. Mirta capisce di essersi trasformata in una creatura che per sopravvivere si deve nutrire di carne umana. Ha paura. Braccata da uomini misteriosi, combatte alla disperata ricerca del suo Robin.

NON MI UCCIDERE, IL CAST

Oltre a Pagani e Fasano nel cast troviamo Silvia CalderoniFabrizio FerracaneSergio Albelli, con Giacomo Ferrara e la partecipazione di Anita Caprioli.

NON MI UCCIDERE, QUANDO ESCE

Il film sarà disponibile dal 21 aprile per l’acquisto e il noleggio su Apple Tv app, Amazon Prime Video, Youtube, Google Play, TIMVision, Chili, Rakuten TV, PlayStation Store, Microsoft Film & TV e per il noleggio su Sky Primafila e Infinity.

NON MI UCCIDERE, IL TRAILER

NON MI UCCIDERE, IL POSTER

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Lucrezia Leombruni
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it