Un po’ Nutini, un po’ Renga. DiReMiFaSol intervista Diego Conti

Il cantautore ha esordito nel 2016 a X Factor
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Diego Conti ha un grande futuro davanti a sé. Lo percepisci subito, al primo accordo, al primo ascolto. Timbrica originale e ad effetto immediato per il 25enne frusinate protagonista della nuova puntata di DiReMiFaSol.

Un po’ Paolo Nutini, un po’ Jovanotti e un po’ Francesco Renga. Ma ogni paragone sarebbe riduttivo per questo ragazzo che nel 2016 partecipò alla decima edizione di X Factor.

Diego scrive e canta le sue canzoni e nella sua carriera ha dimostrato di poter fare (e bene) squadra, lo testimonia – ad esempio – la collaborazione con il rapper Clementino per il quale registrò le chitarre di “Quando sono lontano” e “Ragazzi fuori” (66a e 67a edizione del Festival di Sanremo). Buona visone e buon ascolto.



Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Redazione Diregiovani
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it