Ho 13 anni, mio nonno è morto di Covid e io mi sento molto triste…

Ciao sono un ragazzo di 13 anni, vi scrivo perché mio nonno è morto di Covid e io mi sento molto triste. Mi capita di piangere tutti i giorni e non riesco proprio a trattenere le lacrime. Da quando è successo questo non riesco più a concentrarmi nello studio nè a fare nulla. Come posso fare per cercare di riprendermi? Non ho più la forza di fare nulla e questa cosa mi preoccupa. Grazie per la vostra risposta.

Fabio, 13 anni

Caro Fabio,
ci dispiace per la tua perdita. La morte di un nonno è per un nipote sempre toccante, spesso il primo incontro con la morte e con un vuoto mai sentito prima. I nonni sono le radici della famiglia, e soprattutto quando vi è un legame forte, è una mancanza molto dolorosa. In questo caso la pandemia genera oltre al dolore anche una serie di paure e limiti che potrebbero rendere più difficile questo momento di lutto.
E’ naturale se ti senti così, ci vuole del tempo per curare questo dolore e le paure che ne derivano. Non spaventarti di ciò che senti, la sofferenza, la tristezza hanno bisogno di avere uno spazio e vanno in qualche modo accolte. E’ naturale se non riesci molto a concentrarti e se ti sembra di non aver voglia di fare niente, concediti del tempo, vedrai che piano piano la tristezza lascerà uno spazio anche per la spensieratezza propria della tua età. Sei molto giovane, pieno di risorse e sicuramente di progetti per il domani!
Potrebbe essere per te importante condividere ciò che senti con i tuoi familiari e non tenerti tutto dentro. Condividere può essere fondamentale per alleggerire il carico e non sentirsi soli. Potresti inoltre provare a rivolgerti allo sportello di ascolto
psicologico se presente nella tua scuola, una figura esperta pronto ad ascoltarti e ad accogliere le tue paure e incertezze legate a questo momento difficile.
Vedrai che quando per te sarà il momento, arriveranno i ricordi belli e gli insegnamenti del nonno che diverranno per te uno stimolo ed una forza vitale in più per scoprire le cose bella che la vita ti riserverà.
Speriamo di esserti stati d’aiuto e se vuoi torna a scriverci.
Un caro saluto!

2021-08-03T16:07:54+02:00