Io vorrei provare un altro contraccettivo, ma lui non è tanto d’accordo…

Buongiorno Esperti,
ho 19 anni e da un po’ di mesi sto con un ragazzo che mi piace molto, stiamo bene insieme e siamo innamorati.
Abbiamo avuto dei rapporti e io mi sono trovata bene, solo che ho sempre paura che il preservativo possa rompersi. Io vorrei provare un altro contraccettivo, tipo la pillola, ma lui non è tanto d’accordo.
che ne pensate? a chi potrei rivolgermi?
grazie

Anonima, 19 anni


Cara Anonima,
comprendiamo le tue perplessità, è importante sentirsi sicuri e protetti durante i rapporti proprio per vivere la sessualità più serenamente.
La scelta contraccettiva è anche una scelta di coppia, ma è importante che la ragazza o donna si senta libera di poter scegliere ed utilizzare il metodo contraccettivo per le più idoneo alle proprie caratteristiche e al proprio corpo, poiché soprattutto per una donna è anche una scelta di prevenzione e salute.
Esistono in commercio diversi tipi di metodi contraccettivi, quelli meccanici o di barriera come il preservativo e il diaframma, e quelli ormonali come la pillola, l’anello vaginale e il cerotto, vi sono poi i dispositivi intrauterini come la spirale.
Il preservativo se usato correttamente e fin dall’inizio del rapporto è un metodo affidabile ed è l’unico che protegge dalle malattie sessualmente trasmesse. Nel tuo caso ci sembra di capire che visto che vivi una storia sentimentale stabile preferiresti usare un metodo contraccettivo che ti faccia sentire più sicura dandoti maggiori vantaggi rispetto al preservativo.
La pillola, assunta giornalmente per via orale, se usata correttamente è estremamente sicura. Agisce grazie agli ormoni in essa contenuti,  “mettendo a riposo” temporaneamente le ovaie impedendo quindi la fecondazione.
I metodi contraccettivi ormonali prima di essere prescritti richiedono una visita e alcuni esami prescritti dal ginecologo. Potresti rivolgerti al tuo ginecologo di fiducia o presso un consultorio per avere tutte le informazioni che ti servono, in modo da poter scegliere il metodoto più giusto per te. Al consultorio, ci si può presentare di persona o dopo aver preso un appuntamento telefonico; informati su quello presente nella tua zona. Potresti farti accompagnare dal tuo ragazzo in modo che anche lui possa comprendere meglio in cosa consistono questi metodi contraccettivi e togliersi eventuali dubbi.
Prova a far comprendere al tuo ragazzo le tue esigenze e quanto sentirti sessualmente più protetta inciderebbe positivamente sulla vostra intimità,
Se hai bisogno di ulteriori chiarimenti torna a scriverci.
Un caro saluto
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it