Tg Cinema – Edizione del 28 aprile

Dal ritorno de 'Il Favoloso Mondo di Amelie' in sala a 'West Side Story' di Steven Spielberg: scopri tutte le news

ROMA –  È online la nuova edizione del Tg Cinema.

DA ‘NOMADLAND’ A ‘I PREDATORI’: I FILM CHE VI ASPETTANO AL CINEMA

Il buio in sala, il viso illuminato dal grande schermo e l’odore dei pop corn. Con l’Italia in zona gialla finalmente si torna al cinema con le dovute regole anti-Covid. Freschi di premio Oscar, in programmazione ci sono ‘Nomadland’ di Chloe Zhao sui nomadi d’America, ’Mank’ di David Fincher sullo sceneggiatore di ‘Quarto potere’ di Orson Welles e ‘Minari’ di Lee Isaac Chung sul sogno americano di una famiglia coreana. Ad animare le sale cinematografiche ci sono anche ‘I predatori’, l’esordio alla regia di Pietro Castellitto, ‘Il processo ai Chicago 7’ di Aaron Sorkin, ‘Nuevo Orden’ di Michel Franco, ‘Est – Dittatura Last Minute’ di Antonio Pisu e ‘Collective’ di Alexander Nanau.

‘UN ALTRO GIRO’, DICAPRIO ACQUISISCE I DIRITTI DEL REMAKE USA

‘Un altro giro’ è il Miglior film straniero dell’anno. Dopo la vittoria di un premio Bafta e di un Oscar, il percorso della pellicola del regista danese Thomas Vinterberg è pronta per un altro giro. Leonardo DiCaprio con la sua Appian Way Productions ha acquisito i diritti del remake in lingua inglese, vinti durante un’asta ancora prima della notte degli Academy Award. Secondo ‘Deadline’ a determinare la vittoria sarebbe stata la possibilità di vedere DiCaprio nel ruolo del protagonista: un uomo di mezza età in piena crisi esistenziale, nel film originale interpretato da Mads Mikkelsen.

‘IL FAVOLOSO MONDO DI AMELIE’ COMPIE VENT’ANNI E TORNA IN SALA

Amelie ama andare al cinema, osservare nel buio le facce degli altri spettatori e cogliere i piccoli particolari che si possono notare solo sul grande schermo: piccoli piaceri che solo la magia della sala sa regalare. Ed è proprio per questo che in occasione dei vent’anni dal debutto al cinema, avvenuto nel 2001, de ‘Il favoloso mondo di Amelie’, BiM Distribuzione riporta in sala l’11 e il 12 maggio il film di Jean-Pierre Jeunet con protagonista Audrey Tautou e al suo fianco Mathieu Kassovitz. Un film diventato cult che torna in sala per ricordarci che non bisogna smettere di coltivare le passioni.

‘WEST SIDE STORY’, LA VERSIONE DI SPIELBERG PROSSIMAMENTE AL CINEMA

Esplosivo, colorato, passionale e spettacolare. Senza dimenticare musiche coinvolgenti e coreografie che rapiscono lo sguardo. Così si presenta nelle prime immagini ‘West Side Story’ del regista premio Oscar Steven Spielberg, che porta sul grande schermo l’adattamento cinematografico dello spettacolo di Broadway originale del 1957. Il film, prossimamente nelle sale italiane con The Walt Disney Company, racconta la classica storia delle feroci rivalità e dei giovani amori nella New York di fine Anni 50. Tra gli interpreti della rivisitazione dell’amato musical ci sono Ansel Elgort nei panni di Tony e Rachel Zegler in quelli di Maria.

2021-04-28T15:24:40+02:00