Lily James irriconoscibile nei panni di Pamela Anderson

Lo scatto pubblicato dall'attrice lascia senza parole
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – Questa mattina il mondo si è svegliato ed è rimasto senza parole. Tutta ‘colpa’ di Lily James. L’attrice ha postato sui social una foto che ha fatto impazzire i fan.

Bustino di pelle con i lacci, capelli biondi, sguardo seducente e un trucco marcato. La star della versione live action di Cenerentola interpreterà Pamela Anderson. La somiglianza con la star di Baywatch è impressionante: due gocce d’acqua. Possiamo dire che la James è pronta per interpretare colei che ha fatto sognare molte generazioni con il suo costume rosso nella serie Pam & Tommy. Scritta da Robert Siegel insieme a D.V. DeVincentis e diretta da Craig Gillespie, gli otto episodi debutteranno prossimamente in streaming su Hulu. 

Essere bionda è fantastico. Se nessuno si aspetta nulla è facile stupire tutti. E di certo una trasformazione del genere ha lasciato tutti a bocca aperta“, ha scritto sui social Lily James.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Lily James (@lilyjamesofficial)

Insieme alla James anche Sebastian Stan, il nostro amatissimo The Winter Soldier. L’attore interpreterà Tommy Lee. Gli interpreti ci faranno rivivere il primo sex tape virale della storia.

Pam & Tommy ripercorre la storia d’amore tra Pamela Anderson e il batterista dei Mötley Crüe Tommy Lee. Iniziata nel 1995, la loro è stata una turbolenta relazione che animato non pochi tabloid degli Anni 90. Ma c’è un episodio che è rimasto nella storia: il filmino intimo della loro luna di miele è stato rubato e diffuso in rete, diventano il primo video virale della storia. A diffondere le immagini è stato Rand Gauthier, interpretato da Seth Rogen. La serie si concentra proprio su questo personaggio. Una scelta non causale. Azioni di questo tipo, purtroppo, sono quotidiane e sono molto spesso al centro del dibattito nazionale. 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Lucrezia Leombruni
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it