‘Harold nello spazio’ è il terzo libro della fortunata serie di Crockett Johnson

Camelozampa continua la pubblicazione della serie completa di Harold, 'classici senza tempo' per la letteratura internazionale
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print
Roma – Dall’inizio del 2020 Camelozampa sta ridando vita alle magiche avventure di Harold, scritte e disegnate da Crockett Johnson. Storie introvabili nel nostro Paese e considerate dalla letteratura internazionale ‘classici senza tempo’.
Dopo Harold e la matita viola e La fiaba di Harold, è in uscita il 13 maggio il terzo libro della fortunata serie: Harold nello spazio.

IL LIBRO

Ad Harold la Terra non basta: questa volta la sua fantasia lo fa partire per lo spazio, a cavallo di un razzo. Tutto ha inizio quando Harold si sveglia nel cuore della notte e, illuminato dall’immancabile luna, va a prendersi un bicchiere d’acqua. 

Come mai questa sete? Ma certo! Harold deve trovarsi per forza nel deserto. E dal deserto partono tutte le missioni spaziali, anche la sua, verso Marte!

Non mancheranno pericoli, avvistamenti di dischi volanti, incontri con gli alieni… Per fortuna Harold ha sempre con sé la sua matita viola!

In questo terzo libro, Crockett Johnson conferma la sua abilità nel rinnovare continuamente, con soluzioni geniali e inaspettate, il gioco creativo che sta alla base delle storie di Harold.

Una nuova avventura nel segno del potere creativo dell’immaginazione, questa volta sullo sfondo della fascinazione per le esplorazioni spaziali.

Un volume in edizione cartonata e di grande formato

Camelozampa continua così la pubblicazione della serie completa di Harold, nell’ordine originale di apparizione. Il quarto libro della serie, Harold al Polo Nord, uscirà a novembre 2021.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Fabrizia Ferrazzoli
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it