VIDEO| Aka7even: “Amici 20 mi ha cambiato, ora il palco è casa mia”

Dopo l'esperienza nel talent, il cantautore pubblica stanotte il suo disco d'esordio omonimo. Guarda l'intervista
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – È stato tra i protagonisti assoluti di Amici 20 e stanotte arriva su tutte le piattaforme con il suo primo disco in studio. Aka7even pubblica il suo album omonimo e per lui è quasi un sogno che si realizza.

  1. Yellow
  2. Eazy
  3. Mille Parole
  4. Fuori 
  5. Strike
  6. Mi Manchi
  7. Luna
  8. Black
  9. Blue
  10. Loca
  11. Rolly Stone
  12. Torre Eiffel

Dodici le tracce inedite frutto del lavoro dell’ultimo anno e mezzo che presentano l’artista, al secolo Luca Marzano, nella sua forma più vera, come ci ha raccontato lui stesso qualche ora fa (l’intervista video la trovate alla fine dell’articolo): “Uscirà ciò che sono, ciò che sono stato prima, durante e dopo Amici”. Il musicista fa slalom tra i generi e li veste a pennello con il suo timbro, senza risultare mai banale. D’altronde, l’obiettivo di Aka è essere versatile ed eclettico come le popstar americane.

“Ad Amici il palco è diventato casa mia”

E proprio la verità è stata il filo conduttore del percorso del ragazzo nel talent di Maria De Filippi, una palestra di vita ma soprattutto artistica per Aka, che oggi si sente profondamente cambiato dall’inizio della sua carriera (che è passata anche da X Factor). 

“Adesso– confessa Aka- mi sento molto più preparato sul palco, prima tendevo a non interagire con il pubblico e mi concentravo sul mio pianoforte. Ora sì, è come se fosse casa mia” .

Nella scuola dice ancora: 

“Hai a che fare con artisti forti, dall’inizio del percorso al serale e quindi ti metti in gioco non solo con te stesso, è una lotta continua con te stesso ma ti metti in gioco anche con altri e per come sono fatto io tendo a rubare e prendere le cose migliori di tutti per cercare di farle mie”

E da quello di Amici Aka ha mostrato i suoi primi brani, tutti contenuti nell’album: da “Yellow” a “Mi manchi”, passando per l’ultimo singolo “Loca”. Brani che gli hanno permesso di essere il primo ragazzo di Amici ad entrare nella Global Chart di Spotify e il primo allievo – dopo Irama – a conquistare la prima posizione nella Top 50 italiana.

“Mamma” Pettinelli

Risultati che non sono arrivati senza duro lavoro e a spronarlo la sempre presente Anna Pettinelli, che Luca definisce “una mamma”: “Mi ha aiutato psicologicamente e artisticamente, mi è stata molto vicina”

Il tour

Quello che ha imparato Aka nella scuola lo porterà live nel 2022. Luca ha annunciato le prime tre date del suo tour. Sarà a Napoli (Casa della Musica) il 23 gennaio, a Milano (Fabrique) il 26 gennaio e a Roma (Atlantico) il 30 gennaio.

Leggi anche: https://www.diregiovani.it/2021/05/17/389302-aka7even-live-nel-2022-amici-20.dg/

L’INTERVISTA ↓

 

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

Autore: Giusy Mercadante
Le notizie del sito diregiovani sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «diregiovani.it» e l'indirizzo “ www.diregiovani.it