Vorrei dire ai miei genitori che sono lesbica. Consigli?…


Cari esperti,
ho 14 anni….è da un po’ che ci penso e ripenso, ne ho parlato con alcune amiche fidate ed anche con due zii, il punto è questo vorrei dire ai miei genitori che sono lesbica. Non voglio più mentire, mi dispiace non raccontargli quello che sento e che provo e ho timore che abbiano un’idea diversa di me, come se hanno in mente una figlia e io invece sono diversa da quello che loro immaginano…e questa cosa mi fa sentire profondamente in colpa, non ce la faccio più a tenere per me questo aspetto di me stessa. Come mi consigliate di dirglielo? Cioè è meglio che faccio tante spiegazioni, partendo da lontano, oppure vado dritta alla questione? È normale che mi senta così spaventata? Io con loro ho un bellissimo rapporto, mi sento libera di solito e le cose importanti di me gliele racconto sempre, non sono genitori severi se litighiamo lo facciamo per cose normali cioè magari si arrabbiano se sto troppo sul cellulare, o faccio tardi e non li avverto…ma poi io lo so che mi vogliono bene… ci sono delle regole da seguire in questi casi?
grazie per i consigli, li aspetto con ansia.

Veronica, 14 anni


Cara Veronica,
dal tuo racconto emerge che hai riflettuto molto su questo tema e ne hai anche parlato con alcuni adulti che, possiamo immaginare, ti conoscono bene e sono dei punti di riferimento.
Comprendiamo che può essere difficile aprirsi con i genitori su argomenti intimi e delicati come quelli della sessualità.
Da quel poco che ci racconti però emerge forte il legame che vi unisce e il tuo desiderio di renderli partecipi di un aspetto così importante di te è molto bello…

Non ci sono regole o suggerimenti particolari da seguire. Ti invitiamo, come hai già fatto fin qui, di gettare il cuore oltre l’ostacolo e aprirti con autenticità ai tuoi genitori, che come scrivi tu: ti vogliono bene. Anche se a volte non vi comprendete, anche se ti chiedono di rispettare delle regole che possono sembrare noiose, sotto c’è sempre il desiderio di proteggerti. A volte i genitori possono avere un’immagine dei propri figli che si distacca più o meno tanto dalla realtà, ma infondo anche tu stai crescendo e imparando a conoscerti. Condividendo con loro aspetti importanti di te potrai avere la possibilità di continuare a sentirli vicini anche su questo tema.
Potrà essere difficile, ma l’affetto e la relazione forte che fin qui vi ha unito saprà continuare a crescere e prosperare nell’autenticità.

Torna a scriverci se vorrai raccontarci come è andata.
Un caro saluto!

22 Maggio 2021